SENISE - Ha guadagnato un punto il Real Senise contro il Moliterno. Gara giocata su un terreno di gioco ai limiti della praticabilità, per dirla tutta, un vero e proprio campo di patate. Dopo la sospensione del torneo a causa della neve, con il conseguente rinvio delle partite, si è scesi in campo oggi nella seconda giornata di ritorno. Uno 0-0 che ha visto le due squadre darsi battaglia in campo, tra il fango e le pozzanghere. Sinnici in dieci nella ripresa alla mezz'ora per l'espulsione del difensore centrale Giancarlo Gioia. Mister De Pascale ha gettato nella mischia dal primo minuto il giovane Rosario Spagnuolo, al suo esordio in campionato, disputando una buon gara. Un pareggio che non cambia di molto le sorti della classifica delle due compagini: Real Senise quinto con trenta punti, Moliterno invece decimo con diciannove punti. 

Claudio Sole