Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Incipit... Come d’improvviso, in scena a Mormanno

 

Grande attesa per lo spettacolo teatrale “Incipit... Come d’improvviso”. Una produzione de La Compagnia del Cucco che andrà in scena il 20 e 24 agosto prossimi al Teatro San Giuseppe di Mormanno. Tratto dal romanzo di Moira Sola, l’obiettivo 

di Incipit è quello di “connettere”, creare un legame tra spettatore e personaggio, così come lo si è creato prima tra lettore e autore. «Quando si è pensato di drammatizzare il romanzo di Moira Sola, - dicono gli organizzatori - si è intrapresa una sfida non facile. Trattare un argomento delicato, come la malattia, rendendolo accettabile e finanche gradevole al pubblico non è per niente scontato!. Si è deciso di provarci, con l’impegno e la dedizione di sempre, sapendo di incontrare non poche difficoltà, considerando la conoscenza e il contatto diretto con l’autrice nonché protagonista del romanzo». Curato e messo in scena da Mariella Rotondaro, Davide Fasano e Marco Maradei lo spettacolo è molto coinvolgente, in modo da presentare al pubblico uno stile di recitazione che faccia sentire come suoi, i sentimenti del protagonista. «Da qui - dice Mariella Rotondaro - la scelta di portare in scena questo lavoro, perché l’impatto emotivo dello spettatore sia diretto ed immediato, con l’intento di trasmettere un messaggio finale di vittoria. Sono la protagonista, dice la Rotondaro - e impersonifico Moira la protagonista della storia. Lei è stata la mia docente di inglese in una sua scuola privata, mi ha confidato che le fa effetto vedermi adesso sul palcoscenico a rappresentare la sua storia. Per me è motivo di orgoglio e di soddisfazione».

Claudio Sole

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione