Struttura alberghiera, di ospitalità collettiva, bed & breakfast, extralberghiera, rifugio escursionistico e di montagna, di turismo rurale, ospitalità diffusa e strutture all’aperto.
Sono queste le tipologie individuate dalle otto schede di verifica dei requisiti delle strutture ricettive e di ospitalità presenti in regione, approvate con determinazione dirigenziale del dirigente dell’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici, Cooperazione Internazionale della Regione Basilicata, Patrizia Minardi.
Attraverso tali schede il personale regionale e dell’Apt, incaricato della classificazione delle strutture ricettive e di ospitalità della Basilicata, potrà eseguire in maniera omogenea, l’attività di controllo di tutti i requisiti e delle caratteristiche minime obbligatorie. Tali requisiti sono stati individuati attraverso la legge regionale numero 6 del 2008 e il disciplinare di classificazione, approvato con delibera di giunta regionale del 04 dicembre del 2009.
Le schede di verifica sono state pubblicate sul portale della Regione Basilicata, al fine di far conoscere nel dettaglio a tutti gli interessati le specificazioni aggiuntive utili a conseguire la classificazione richiesta.

0
0
0
s2sdefault