CHIAROMONTE - Dopo la pausa forzata per il maltempo delle scorse settimane, l'Atletica CorrerePollino di Chiaromonte torna in pista. Domenica mattina, infatti, a Scanzano Jonico, terranno banco i Campionati Regionali di Corsa Campestre per Squadre ed Individuali della categoria Promozionali. E così, il team lucano guidato da Antonio Figundio, sarà presente ai nastri di partenza con un nutrito gruppetto d'atleti appartenenti alle categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti. In occasione della fase provinciale, la squadra dei Ragazzi si è classificata seconda a causa delle assenze da parte d'Ignazio Vignola e Giovanni Lamensa,

giungendo a soli due punti dall'Atletica Palazzo San Gervasio che ha conquistato il podio. "Sebbene non siano in forma smagliante- spiega il presidente Figundio a Basilicatanotizie - i ragazzi s'impegneranno al massimo per cercare di vincere il titolo di Squadra Campione Regionale di Cross". Buone possibilità a livello individuale le offre anche Nicola Figundio laureatosi già campione provinciale, che dovrà vedersela con il forte compagno di squadra Ignazio Vignola, oltre che con eccellenti concorrenti d'altre realtà. A dar loro man forte ci penseranno questa volta Giovanni Lamensa, Pasquale Cifarelli e Antonio Viviano. Nella categoria Cadette invece, la quattordicenne Maria Marcone di Senise, giunta seconda nella fase provinciale per problemi allo stomaco, tenterà di afferrare il titolo di "Campionessa Regionale di Cross". Per quanto riguarda, infine la categoria degli Esordienti, spiccano i nomi di Umberto Mazzilli e del piccolo Samuel Losenno.

Egidia Bevilacqua

0
0
0
s2sdefault