Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Festa Nazionale della Lega in Basilicata, un programma concreto e codice etico

 

Tangibile l'azione della Lega Basilicata con un programma ricco e  nuovo quello annunciato in occasione della conferenza stampa che  si è tenuta a Matera per la presentazione ufficiale del Portavoce  Giuseppe Grande. Si focalizzerà l'attenzione 

sulla valorizzazione e diffusione della  cultura; stop alle trivellazioni e tutela dell’ambiente con interventi di prevenzione, riqualificazione, e controlli sulle  attività estrattive e di rei-niezione; sul turismo come propulsore per il rilancio dell’economia; rivisitazione del sistema  scolastico per renderlo più efficiente e snello; formazione e inserimento per giovani; aiuti e interventi per i bisognosi puntando sul risanare e riorganizzare le strutture sanitarie per potenziare l’efficienza e la professionalità. E ancora un evento importante per tutto il sud: a settembre sarà organizzata la prima festa della Lega in Basilicata in collaborazione con la segreteria Nazionale dove parteciperanno tutti i Big della Lega insieme al Capitano Matteo Salvini che darà il via alla campagna elettorale per le  prossime elezioni regionali. Si evince dal Segretario Cappiello, dal vice Zullino e dal  Portavoce Grande, la voglia di essere concreti e mettere in campo  una squadra forte, un programma rivoluzionario, innovativo e soprattutto attuabile. "Con lo stesso spirito dei tre moschettieri della politica - così simpaticamente Grande ha fatto cenno come paragone - saremo pronti  a dare tutto pur di liberare la Basilicata e fare risplendere il  sole in questa meravigliosa regione". La Lega Basilicata crede  nella meritocrazia, professionalità con un ruolo da protagonista  del cittadino che deve essere messo al centro di tutto. Questo si evince proprio nel sito internet che è stato presentato  in anteprima. Molte le sezioni dedicate alla comunicazione  diretta. Leggero, fruibile ed accessibile, vicino ai giovani,  il  sito legabasilicata.it sarà una vetrina importantissima, un nuovo  canale di comunicazione per seguire i cittadini. Farà da tramite e  consentirà a chi vorrà di prenotare la tessera della Lega con un  semplice click; sarà possibile segnalare qualsiasi perplessità,  disagio o ingiustizia inviando una mail nella sezione “SOS  Basilicata”. Nella sezione “Partecipa con noi” si darà la possibilità a chi vorrà partecipare attivamente alle attività del Partito compilando un semplice modulo. “Dobbiamo trasmettere entusiasmo, concretezza e passione – ha  commentato il segretario Cappiello – ecco il motivo del codice  etico da firmare, che si basa su quattro principi fondamentali di condotta quali TRASPARENZA , CHIAREZZA, CORRETTEZZA, PASSIONE. Questo vuole essere uno strumento di autoregolazione che contiene  norme e comportamenti imprescindibili, a cui si devono attenere  eletti, dirigenti, collaboratori". A disposizione anche un  servizio dedicato alla formazione . "Prende il nome di Lega  Basilicata Academy" - illustra il vice segretario Zullino - darà  la possibilità di formarsi ed assumere competenze in tecniche di  comunicazione politica". Oltre al portavoce è stato nominato il coordinatore cittadino di  Matera, il dottor Vizziello, stimato medico che darà sicuramente un supporto importante alla città di Matera. Vizziello ha sintetizzato la posizione della Lega a livello locale su tre punti:
-Legalità, in riferimento soprattutto all'esercizio della Pubblica Amministrazione, quale esempio di integrità morale per i cittadini
-Sicurezza, con particolare attenzione alla sorveglianza del territorio e a una più attenta sorveglianza del territorio da parte della Polizia Municipale.

-Decoro, per una migliore "presentabilità" di una città in procinto di diventare Capitale della Cultura, il prossimo anno.

 

Editoriale

Il Natale che non c’è e la luce della vera stella

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

A giudicare dall’effluvio di messaggi, video e citazioni che diffondono...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione