alsia piante officinali

 

Giornata formativa di ALSIA EVRA per costruire una filiera lucana

Si è tenuta la Giornata formativa ALSIA EVRA per le aziende agricole della Filiera Lucana Officinali presso la sede ALSIA di Rotonda. Ampia partecipazione di imprenditori agricoli, soci di Lucana Officinali, provenienti da tutta la regione Basilicata, affiliati ed impegnati sul settore produttivo da oltre 8 anni e nuovi aderenti. I dati incoraggianti, presentati dai funzionari ALSIA, riferiscono che negli anni la superficie regionale dedicata alle piante officinali è più che triplicata, altresì le specie coltivate ed i soci aderenti. Il trend di crescita e di richiesta del mercato è in forte espansione e, partendo da un interesse di integrazione di reddito alle attività agricole tradizionali, ad oggi costituisce sempre più attività a sé. Lungo ed intenso lavoro del gruppo di ricerca ALSIA e dei tecnici EVRA che ha maturato un know how tecnico agronomico di riferimento regionale e nazionale sia a livello produttivo che istituzionale.
Le attività di studio, ricerca e di start up produttivo sono partite dall'area del Pollino oltre 10 anni fa, valorizzando le aree agricole e protette del territorio, ad oggi estese a molte zone della regione. Merito del successo è dovuto alle attività formative agli agricoltori che hanno aderito al programma di coltivazione delle piante officinali. Sono previsti, a seguire, seminari tematici per approfondire le tecniche agronomiche per le varie specie officinali per ottimizzare la qualità e la quantità delle coltivazioni. Le favorevoli condizioni pedoclimatiche, la biodiversità delle specie vegetali e le caratteristiche degli ecotipi garantiscono una qualità di eccellenza e di grande interesse, per le caratteristiche funzionali, nella preparazione degli integratori per il mercato nazionale ed estero.
La ricerca di ALSIA è orientata a classificare gli ecotipi lucani attraverso lo studio dei principi attivi contenuti dalle piante officinali; a tal proposito è in programma di costituire una banca del seme degli ecotipi lucani per la successiva messa in coltivazione; gli studi ad oggi fatti, sulla caratterizzazione funzionale degli stessi, attestano una qualità di eccellenza europea. Hanno partecipato ai lavori del programma formativo Domenico Cerbino e Pietro Zienna di ALSIA Rotonda, Egidio Salamone, Anna Barbara Duca, Alessandra D'Imperio, Giovanni Canora di EVRA e Lucana Officinali. Oltre alle prossime attività formative specifiche per gli imprenditori agricoli, l'appuntamento sulle Piante Officinali Lucane è per giugno 2019, con il convegno scientifico in tema, BotanicuM X edizione, a Castelluccio Superiore PZ, che nelle scorse edizioni ha visto la partecipazione degli ordini professionali, varie università e professionisti del settore provenienti da varie regioni italiane.


0
0
0
s2sdefault