Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Decreto Genova. Fanghi con idrocarburi in agricoltura. La protesta di Polese

“Bene ha fatto il deputato lucano del partito democratico Vito De Filippo a ‘denunciare’ l’ennesima presa in giro dei pentastellati che a parole assicurano una cosa e nei fatti poi fanno altro”. E’ quanto dichiara il segretario regionale del Pd della Basilicata, Mario Polese, rispetto al “decreto Genova” in discussione oggi alla Camera dei deputati. “Praticamente - precisa Polese - nonostante avessero annunciato urbi et orbi di presentare degli emendamenti all’articolo 41, quello sull’emergenza fanghi che innalza il livello degli idrocarburi ammissibili, portandoli a livelli di altissima pericolosità per l’ambiente e la salute degli esseri umani, in aula nulla è successo”.
“L’emergenza fanghi – prosegue il consigliere – è una cosa gravissima che mette a rischio coltivazioni, animali e persone. Difatti le persone potrebbero facilmente venire a contatto con questi fanghi che verrebbero sparsi su colture o su terreni da edificare”. “La cosa che più colpisce - sottolinea il segretario regionale del Pd - è che il relatore dell’articolo in questione alla Camera è stato il grillino lucano Gianluca Rospi. Appare sempre più evidente che gli esponenti dei 5 Stelle quando si tratta di parlare e fare promesse sulla tutela dell’ambiente e della salute umana sono bravissimi quando poi si passa ai fatti mostrano tutta la loro ambiguità”.

“Insomma come al solito dicono una cosa e fanno il contrario. Al di là di questo - conclude Mario Polese - resta un dato allarmante: nei fanghi il Governo Giallo Verde rende legali valori per i policiclici aromatici, che risultano dannosissimi per la salute, fino a 20 volte la soglia consentita. E’ questa la vera faccia dei grillini”.

 

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione