Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Francavilla in Sinni: finanziato il Palazzo delle Decime per lavori di restauro

L’Amministrazione Comunale di Francavilla in Sinni, grazie ai fondi provenienti dal “Piano di Coesione Basilicata (PAC) del Po Fesr 2007-2013” per l’azione di “Conservazione e Valorizzazione Patrimonio culturale e naturale” della Linea “Nuove Azioni”, vedrà finanziato il progetto “Interventi e recupero del Palazzo delle Decime, ex Certosa di San Nicola in Valle” per un importo di 50.000 euro. Il finanziamento permetterà il completamento dei lavori di recupero e restauro degli affreschi rinvenuti durante l’esecuzione dei precedenti lavori sul Palazzo delle Decime, ex Certosa di San Nicola in Valle, e, inoltre, il completamento di opere di finitura e impianti. L’intervento nell’edificio storico già restaurato, è, altresì, volto alla valorizzazione del sistema di “offerta turistico-culturale del territorio”, mediante l’allestimento di uno spazio dedicato al “Fondo Fotografico Prospero e Vincenzo Di Nubila”.

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione