logo bn ultimo

 

La precisazione del presidente in seguito alla riunione in prefettura, ma si attende la nuova ordinanza

Arrivano chiarimenti e precisazioni sull’ordinanza emessa dal presidente della Regione Vito Bardi in merito alle misure di profilassi del Coronavirus, in seguito ad una riunione del comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica sul coronavirus presieduta dal prefetto di Potenza Annunziato Vardè.
L’ordinanza si riferisce solo agli “studenti lucani” e non a “tutti i cittadini lucani” come riportato nell’ordinanza stessa.
“Tutti i cittadini che rientrano in Basilicata provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Liguria o che vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni dovranno rimanere in quarantena presso il proprio domicilio per 14 giorni, comunicando la propria presenza ai competenti Servizi di Sanità Pubblica”.
Il testo dell’ordinanza sarebbe dunque stato reinterpretato in base a nuove direttive, al momento non c’è una nuova ordinanza ma una dichiarazione di Bardi che apporta alla formula originaria un cambiamento sostanziale restringendo l’obbligo di cui al testo dell’ordinanza ai soli studenti che rientrano dalle regioni interessate al virus.

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor