logo bn ultimo

 

“La coalizione di centrodestra unita e coordinata da Sassone sarà protagonista di una campagna elettorale serrata”

È Rocco Luigi Sassone il candidato sindaco per il centrodestra alle prossime amministrative di Matera che si terranno il 20 e il 21 settembre. Un nome che, dopo numerosi incontri, sembra aver messo tutti d’accordo anche la Lega. Sassone, in mattinata, a seguito di un confronto di coalizione, ha sciolto la riserva e si è dichiarato disponibile a mettere le sue competenze a disposizione della città, per condurre con impegno, concretezza e senso di responsabilità questa nuova sfida. Rocco Luigi Sassone, oggi “rappresentante della società civile materana” ha sempre valorizzato un legame forte con la città per cui ha dimostrato in più occasioni passione e rispetto, nato a Montescaglioso il 30 gennaio 1968, da oltre 20 anni opera nel settore dell’Ingegneria della Sicurezza per conto di committenti pubblici, privati e rilevanti organizzazioni multinazionali rivestendo il ruolo di Safety Risk Manager, Responsabile dei Lavori e Senior EngineeringConsulting. Presidente di INGEST ingegneria e consulenza industriale, Presidente di ‘Tutto a Norma’, membro del Gruppo di Lavoro Sicurezza del Consiglio Nazionale Ingegneri, da dieci anni Sassone è anche presidente della Olimpia basket Matera e per il suo costante impegno nella diffusione e promozione della cultura della Sicurezza&Salute nei luoghi di lavoro è stato insignito del titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica italiana.

Dichiara Sassone nel corso della conferenza stampa di oggi: “È stata una scelta sofferta in quanto implica un profondo mutamento delle mie prospettive di vita e professionali, ma l’endorsement attorno al mio nome di tutte le componenti dell’area di governo del centrodestra nazionale ha rappresentato la ragione essenziale per intraprendere questa nuova partita al servizio della Città dei Sassi.Di fianco all’emozione per questa sfida, sono felice di aver toccato con mano l’affetto tangibile di tanti amici che nei giorni passati hanno partecipato le loro idee, i propri spunti e visioni per rimettere in gioco Matera ed i suoi Valori.Sono fortemente convinto che tutti insieme potremo consegnare a Matera quell’energia e quella qualità di governo che caratterizzano le giunte pragmatiche e fattive, progettando un rinnovato percorso di costruzione del futuro della nostra realtà. Qui a Matera abbiamo una fucina di idee, non ci manca nulla dal punto di vista imprenditoriale, non siamo secondi a nessuno. Il leitmotiv della mia azione politica sarà la partecipazione. Lo abbiamo già fatto in passato e lo faremo ancora: vogliamo stringere alleanze con altre città italiane e lavorare per la crescita delle nostre attività imprenditoriali e artigianali. Per farlo c’è bisogno di entusiasmo, unione e partecipazione.Matera sarà moderna, non tralasciando l’unicità e la ricchezza della nostra storia, aperta ed inclusiva, come il nostro progetto, a quanti vorranno condividerne le proprie professionalità ed esperienze, efficiente ed orgogliosa di poter dialogare con tutte le eccellenze del Bel Paese, annodandosi a doppio filo con le migliori realtà europee.

Esprimo gratitudine ai leader del centrodestra per la fiducia accordatami, ringraziando i tanti che in queste ore mi hanno manifestato il loro calore e supporto. Matera, Sempre Insieme”. In una nota riassuntiva della conferenza stampa di presentazione del candidato unitario del centrodestra a Matera si legge: “La candidatura di Rocco esprime la nostra chiara volontà di mettere al centro le competenze e il buon governo, la società civile, i cittadini materani con le loro peculiarità ed esigenze, per un futuro chiaro, trasparente e dinamico. I partiti della coalizione di centrodestra uniti alle liste civiche, coordinati dal candidato sindaco Sassone, saranno protagonisti di una campagna elettorale che si preannuncia serrata e che produrrà un governo cittadino competente e fecondo”. All’incontro hanno partecipato il candidato sindaco Rocco Luigi Sassone, il senatore Pasquale Pepe, i consiglieri regionali Piergiorgio Quarto, Giovanni Vizziello e Pasquale Cariello, il commissario regionale della Lega Roberto Marti, il coordinatore provinciale di Forza Italia Michele Casino, il segretario regionale di Fratelli d’Italia Salvatore Caiata, in sala anche il presidente del consiglio regionale Carmine Cicala e il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia Eustachio Di Lena, il consigliere provinciale e comunale Giovanni Scarola e il consigliere comunale Angelo Bianco.

 

Silvia Silvestri


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor