logo bn ultimo

altIl maltempo ha fatto la sua comparsa sul territorio del Senisese-Pollino, con freddo e neve oltre i 600 metri di quota. Nella serata di ieri si sono intensificate le precipitazioni accompagnate da raffiche di vento. Tanta pioggia ma anche neve. Imbiancati i comuni di Terranova di Pollino, San Severino Lucano, Latronico, San Costantino A. e San Paolo A., con il manto nevoso che ha raggiunto in alcuni punti anche i venti centimetri.

 

Difficoltà sulla statale Sinnica, tra Latronico e lo svincolo lucano dell'A3, con quest'ultimo tratto, tra gli svincoli di Lagonegro e Lauria, con l'Anas che ha dovuto lavorare con gli spartineve per garantire il regolare scorrimento del traffico. Anche se con alcuni rallentamenti causati dalla presenza di mezzi pesanti in difficoltà. In molti Comuni dell'area i sindaci hanno disposto la chiusura delle scuole per la giornata di oggi e in alcuni casi anche per domani. Intanto le previsioni non promettono nulla di buono, infatti, tra oggi e domani arriverà una forte perturbazione fredda da ovest dalla Sardegna verso il centro sud ed Emilia Romagna. Forte maltempo in arrivo su Lazio, Abruzzo, Molise, mentre di verificheranno temporali nel sud e Sicilia. Da sabato a martedì, conclude Sanò, una circolazione depressionaria attraverserà l'Italia con venti gelidi siberiani, è inoltre prevista ancora neve sulle regioni Adriatiche dalla Romagna alla Puglia Garganica. Neve anche al centro sud, e sulle Isole.

Claudio Sole

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor