Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

PSR Basilicata, partiti gli incontri sul territorio

Si é svolto ieri mattina, nella sala Inguscio della Regione Basilicata, a Potenza, il primo degli appuntamenti "Incontriamo il Psr Basilicata 2014-2020" che l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia insieme al Dirigente Generale Giovanni Oliva ed alla Autorità di Gestione del FEASR Vittorio Restaino hanno voluto istituire, per presentare i bandi attualmente in corso dedicati alla cooperazione, alle filiere agroalimentari, alla trasformazione e commercializzazione, da attuare sia in modalità integrata sia ordinaria.
L'occasione é stata utile per illustrare gli interventi proposti al mondo agricolo e rurale, approfondendo gli elementi dei bandi in maniera tecnica ed informativa, provando a fornire, da parte die funzionari delle assistenze tecniche del Dipartimento Agricoltura, le risposte alle richieste pervenute su diversi argomenti.
Quale è il profilo dei beneficiari che possono partecipare singolarmente o aggregati? Quali sono le spese ammissibili? Quali sono le modalità di presentazione delle domande? Quali sono i criteri di selezione? A queste ed altre questioni si è provato a rispondere illustrando i bandi in dettaglio.
Sono intervenuti l'assessore al ramo Luca Braia, il dirigente generale del Dipartimento regionale, Politiche agricole e Forestali, Giovanni Oliva, l'Autorità di Gestione del Psr Basilicata 2014-2020, Rocco Vittorio Restaino, Vincenzo Tripaldi e Sergio Sabatino dell'Assistenza Tecnica PSR e il funzionario regionale Paolo De Nictolis.
I prossimi seminari divulgativi sono in calendario il 13 settembre a Grumento Nova, alle ore 15.30 nella Sala Aurora del Castello dei San Severino; il 15 settembre a Venosa, alle 10.00, nella Sala del Trono del Castello Pirro del Balzo; il 18 settembre nella sede di Metapontum Agrobios alle 15.30; a Bella, il 19 settembre, alle 15.30 nella Sala Romita della sede del Crea; il 22 settembre alle 10.30, a Latronico presso il Cinema Nuova Italia; il 25 settembre, alle 10.30, a Gorgoglione, al Centro Culturale Palazzo Laviani. L’appuntamento finale è in programma a Matera il 29 settembre, alle 10.30, nell’aula consiliare della Provincia di Matera.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

Il presepe è una rappresentazione sacra non un simbolo della tradizione

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

In questa nostra Italia litigiosa anche i segni della fede...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione