“Le liste per le prossime Europee 2014 rappresentano il rilancio dell’Italia dei Valori che con coraggio e determinazione si presenta nel contesto politico per riprendere il cammino a partire dalle nostre grandi battaglie sempre a fianco dei cittadini”. E’ quanto sostiene la segreteria regionale della Basilicata di IdV rendendo nota la composizione della lista per la Circoscrizione Meridionale.
“Ci siamo presentati alle elezioni europee – spiega il segretario nazionale IdV Ignazio Messina - perché vogliamo un’Europa diversa da quella che c’e', non germanizzata come accade adesso: un’Europa che non sia di proprietà delle banche, un’Europa dove i salari sono equivalenti. Non e’ possibile che le imprese italiane paghino il 40% di tasse sul lavoro mentre negli altri paesi dell’Unione si paga il 21%. Inoltre le banche debbono ricevere per il credito alle industrie e alle famiglie non piu’ del 5%. Siamo europei, non sudditi della Germania e della sua scellerata politica economica. Da quando c’e’ l’euro gli italiani hanno perso il 50% del potere di acquisto. Questo perche’ non si e’ fatta l’Europa politica, ma solo quella monetaria. Si doveva fare il contrario. I Paesi deboli debbono essere aiutati da quelli piu’ forti, non come sta facendo la Germania che fagocita le aree piu’ deboli”.
Per Maria Luisa Cantisani “i problemi del Mezzogiorno sono parte centrale del programma di IdV per invertire la tendenza perché la politica di austerità ha aumentato la disoccupazione, la precarietà, la distanza tra i Paesi forti e quelli deboli, la distanza tra ricchi e poveri ; la classe media è praticamente sparita mentre il 10% degli italiani continua ad arricchirsi e detiene attualmente il 50% della ricchezza del Paese. Il Sud del Paese ha pagato il prezzo più alto nonostante i fondi comunitari che sono stati spesi male e a pioggia. L’Unione Europea che vogliamo non può essere più governata principalmente dagli interessi dei Paesi più ricchi, dalle banche e dalla finanza internazionale ma deve essere una diversa UE che promuove, attraverso politiche di solidarietà, il benessere dei cittadini. Oltre agli indici di bilancio ci dovrebbe quindi essere anche quello che valuta il benessere dei popoli Europei misurando l’accesso alla sanità, alla previdenza, al lavoro, alla conoscenza, al diritto di vivere in un ambiente sano”.

Questi i candidati IDV nella IV Circoscrizione elettorale ITALIA MERIDIONALE
(Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

1. Messina Ignazio
2. Di Nardo Aniello
3. Pisanello Luciano
4. Cantisani Maria Luisa
5. Spina Michele
6. Caligiuri Giampiero
7. Casertano Sandro
8. Ciano Antonio
9. Di Giacomo Aldo
10. Di Pietro Angelo
11. Mariani Rinaldo
12. Marinelli Vita Maria
13. Natali Ivan
14. Russo Salvatore
15. Sacco Vincenzo Francesco
16. Schiazza Simonetta
17. Varrecchia Antonietta detta Antonella


 

0
0
0
s2sdefault