Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Bando Efficienza energetica delle imprese, finanziati 269 progetti

"La Regione Basilicata ha fatto propria la sfida dell'efficientamento energetico. Con l'avviso pubblico "Efficienza energetica delle imprese" sono in corso di concessione agevolazioni per un importo di oltre 27 milioni per la realizzazione di 269 progetti relativi ad interventi di efficientamento e di installazione di impianti da fonti rinnovabili, presentati da imprese lucane con investimenti da realizzare sul territorio regionale per circa 50 milioni di euro. Una netta scelta di campo a favore della sostenibilità energetica e dell'abbattimento delle emissioni di Co2 in atmosfera, ma anche un'opportunità preziosa offerta al sistema imprenditoriale per migliorare i processi produttivi, grazie ad un'attenzione oramai irrinunciabile al consumo di energia e alla tutela dell'ambiente". Lo ha dichiarato l'assessore alle Politiche di Sviluppo della Regione Basilicata Roberto Cifarelli, evidenziando il significativo successo riscosso dall'avviso pubblico "Efficienza energetica delle imprese- Pmi", finanziato dal Programma Operativo Fesr Basilicata 2014-2020 (Asse IV Energia e Mobilità urbana- Priorità di investimento 4B – Azione 4B.4.2.1) e dal Patto per la Basilicata FSC 2014-2020. Al bando, pubblicato nel 2017 ed articolato in due finestre successive di cui l'ultima si è chiusa pochi giorni fa, hanno risposto 269 imprese ubicate sul territorio regionale di cui 25 grandi imprese e 244 Pmi. La finalità della misura è stata quella di agevolare le imprese nella realizzazione, nelle proprie sedi operative, di investimenti finalizzati al miglioramento dell'efficienza energetica, anche attraverso l'utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili per la produzione di energia destinata al solo "autoconsumo". Tutto ciò con l'obiettivo di promuovere la riduzione dei consumi e delle correlate emissioni inquinanti e climalteranti degli impianti produttivi mediante la razionalizzazione dei cicli produttivi, l'utilizzo efficiente dell'energia e l'integrazione in situ della produzione di energia da fonti rinnovabili". In tale direzione sono stati ammessi all'agevolazione: gli interventi di diagnosi energetica e spese tecniche per le sole Pmi, gli interventi di efficienza energetica e quelli di installazione di impianti da fonti rinnovabili. "L'ottimo riscontro registrato dall'avviso pubblico – ha sottolineato in conclusione l'assessore Cifarelli- rappresenta una conferma della concreta possibilità di coniugare sostenibilità ambientale e competitività. L'idea che la Regione continua a perseguire con determinazione è quella di accompagnare il sistema produttivo locale nella direzione dell'industria sostenibile, in coerenza con gli obiettivi della strategia europea 2020 e nella convinzione che un uso razionale delle risorse (energia, acqua, materiali, rifiuti), migliori anche i prodotti ed i servizi offerti dalle imprese". L'assessore Cifarelli ha infine evidenziato che la nuova procedura a sportello telematico ha consentito l'immediata individuazione dei soggetti beneficiari, offrendo risposte certe al sistema produttivo interessato a usufruire delle agevolazioni previste da questa misura e garantisce la stessa celerità nella valutazione della documentazione prodotta dalle imprese da parte del soggetto gestore Sviluppo Basilicata Spa.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione