SENISE - Era da tempo che in varie zone di Senise i cittadini erano terrorizzati da vari episodi di furti e scassi notturni. Nell’ambito di un servizio  attuato dalla Compagnia Carabinieri di Senise,  mirato proprio alla prevenzione e repressione  di reati di questo genere, contro il patrimonio, i carabinieri di Senise, coordinati dal capitano Davide Palmigiani, hanno arrestato due uomini originari della città di Taranto, A.A. del 1943, e C.V. del 1961. Nella notte del 13 novembre scorso i militari del Norm, in azione di pattugliamento,  hanno bloccato i due uomini a bordo dello loro autovettura. I due sono stati fermati in località Rotalupo, lungo una strada secondaria nella quale sono presenti numerose case isolate, diversi depositi agricoli, depositi di attività commerciali e di altra natura. I militari sono stati insospettiti dalla circostanza, considerando anche il susseguirsi delle azioni di furto che si sono verificate sul territorio. Per tale motivo hanno proceduto immediatamente al fermo e alla successiva perquisizione dell’auto dei sopravvenienti, rinvenendo così due motoseghe, altri piccoli attrezzi agricoli e indumenti vari di dubbia provenienza.
Nell’auto sono stati trovati altresì numerosi attrezzi utilizzati per lo scasso. Tenaglie, grossi giraviti, chiavi a pappagallo, adoperati dai malfattori per scardinare le porte e i cancelli delle abitazioni e dei locali dei poveri malcapitati.
Le indagini, immediatamente avviate, hanno consentito di accertare che pochi istanti prima, i due sconosciuti si erano introdotti all’interno di tre case agricole e tentato di entrare in altri due depositi privati. Gli arrestati  sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Senise in attesa del rito direttissimo innanzi al Tribunale di Lagonegro. Nelle ore successive si è poi verificato che altri cittadini hanno rinvenuto danni a depositi e abitazioni, probabilmente riconducibili alle stesse circostanze. Rimane da verificare se si tratta degli stessi autori.

Francesco Addolorato

0
0
0
s2sdefault