Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Il Futsal Senise riparte dal suo capitano: Antonio Rossi difenderà ancora i pali della formazione bianconera

Il portierone sinnico, reduce dalla promozione nella massima serie regionale, è il primo atleta riconfermato nel roster a disposizione di mister Nicola Masiello: “Dopo sette anni di permanenza in questa squadra, ci sarebbero molte parole da dire viste le tante emozioni vissute, culminate con la promozione in Serie C1 – commenta Rossi - Ho avuto il privilegio di vivere e constatare la crescita di questa squadra, partita con un gruppo di giovani atleti che, negli anni, ha saputo conquistare successi importanti. Ringrazio la società per il lavoro svolto e, in particolare, mio fratello ed ex allenatore Michele Rossi, per averci condotto alla promozione in Serie C1”. Sulla nuova stagione il capitano bianconero è molto chiaro: “Sono molto fiducioso sul cammino che ci attende, sicuramente molto complicato, ma altrettanto stimolante: mister Masiello saprà certamente gestire nel migliore dei modi questa nuova avventura che ci porterà a vivere altre grandi emozioni. Il mio ruolo di capitano mi impone di dare il massimo e spero di raggiungere grandi traguardi, supportato da un numero sempre più alto di tifosi che, ne sono certo, ci sosterranno con grande entusiasmo in un campionato di livello come la Serie C1”. Il presidente bianconero Giuseppe Cappuccio è soddisfatto per questa prima riconferma: “Volevamo ripartire dal nostro capitano, una figura sicuramente carismatica e un atleta serio che saprà assicurare i giusti equilibri al gruppo. Insieme a mister Masiello, siamo al lavoro per costruire una squadra competitiva, in grado di affrontare un campionato così competitivo come quello di Serie C1 che, anche quest’anno, non deluderà le aspettative degli addetti ai lavori”. 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato