Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Lega Pro Girone C. Parte bene il Matera. Battuto l’Akragas

Per la prima di campionato, il Matera edizione 2017/2018 al XXI settembre batte l’Akragas per 1-0 eazzera la penalizzazione portando i primi punti della nuova stagione alla propria cascina. Dopo quasi tre mesi si ritornava nello stadio che sancì, un po’ a sorpresa, la fine del percorso play off per i biancoazzurri che uscirono contro il Cosenza. Matera in maglia e calzoncini azzurri e Akragas in completa tenutarossa si contendono i primi punti della nuova stagione che vede i Lucani tra le squadre destinate alla probabile promozione. Partono forte e decisi l’undici di mister Auteri che per tutta la prima frazione tengono a debita distanza i siciliani dal proprio portiere Golubovic, anche per la chiara impostazione tattica del 3.4-3 di Auteri. Il Matera arriva in area siciliana per la prima volta all’8° minuto sbagliando di misura l’ultimo passaggio. Pochi minuti dopo, all’11° ci prova Battista con un bel tiro insidioso che impegna di molto l’estremo siciliano Vono. Passano appena 7 minuti e il Matera è in vantaggio. Le lancette dell’orologio segnano il 18 esimo minuto quando dagli sviluppi di una punizione, in piena area avversaria si crea un batti e ribatti con Di Lorenzo che riesce a trovare il neo difensore, ex Taranto, Stendardo che in piena area con un destro potente batte l’incolpevoleVono. La risposta dell’undici siciliani è sterile e poco convincente da non creare problemi ai Lucani. Alla mezz’ora è l’attaccante lucano Corado che in piena area calcia malissimo il pallone regalando la sfera al portiere dei siciliani Vono. Poi è l’ex leccese Maimone che ci prova con un tiro ferocissimo che per il solo miracolo del portiere Vono non finisce in rete. I minuti finali della prima frazione  registra la sola presenza dei biancoazzurri che muovono palla da dietro, senza rinunciare a giocare. I siciliani di mister Napoli a difendere il più possibile anche con qualche dose massiccia di fortuna. La seconda frazione di tempo la musica non cambia con il Matera a cercare il raddoppio della sicurezza. Unica azione pericolosa dell’Akragas si registra al 73 esimo con una botta insidiosa di Vincente che da fuori prova a sorprendere il portiere Golubovic che risponde in due tempi. Meglio non si poteva sicuramente cominciare. Il Matera vince all’esordio grazie alla rete di Stendardo, che si trasforma in attaccante e consegna i primi due punti della stagione alla formazione di Auteri.

MATERA (3-4-3): Golubovic, Stendardo, De Franco, Scognamillo, Di Lorenzo, Maimone, Salandria, Maciucca, Battista (dal 40’ st Sernicola), Corado (dal 21’ st Dungandzic), Giovinco (dal 28’ st Strambelli). A disposizione: Mittica, Tonti. Allenatore: Auteri.

AKRAGAS (3-4-1-2): Vono, Russo, Danese, Mileto, Sepe, Vicente, Carrotta (dal 40’ st Rotolo), Saitta, Longo, Salvemini, Parigi (dal 16’ st Leveque). A disposizione: Lo Monaco, Scrugli, Pisani, Navas, Franchi, Minacori, Caternicchia. Allenatore: Criaco (squalificato Di Napoli).

ARBITRO: Federico Dionisi (L’Aquila).

RETI: al 18’ pt Stendardo (M).

NOTE: Terreno di gioco in buonissime condizioni. Ammoniti: Corado (M) e Danese (A). Angoli: 7-3 per l’Akragas. Recupero: 0 primo tempo e 4’ s.t. Spettatori: 1500 circa con una decina dei quali provenienti da Agrigento.

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato