Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Lega Pro Girone C. Parte bene il Matera. Battuto l’Akragas

Per la prima di campionato, il Matera edizione 2017/2018 al XXI settembre batte l’Akragas per 1-0 eazzera la penalizzazione portando i primi punti della nuova stagione alla propria cascina. Dopo quasi tre mesi si ritornava nello stadio che sancì, un po’ a sorpresa, la fine del percorso play off per i biancoazzurri che uscirono contro il Cosenza. Matera in maglia e calzoncini azzurri e Akragas in completa tenutarossa si contendono i primi punti della nuova stagione che vede i Lucani tra le squadre destinate alla probabile promozione. Partono forte e decisi l’undici di mister Auteri che per tutta la prima frazione tengono a debita distanza i siciliani dal proprio portiere Golubovic, anche per la chiara impostazione tattica del 3.4-3 di Auteri. Il Matera arriva in area siciliana per la prima volta all’8° minuto sbagliando di misura l’ultimo passaggio. Pochi minuti dopo, all’11° ci prova Battista con un bel tiro insidioso che impegna di molto l’estremo siciliano Vono. Passano appena 7 minuti e il Matera è in vantaggio. Le lancette dell’orologio segnano il 18 esimo minuto quando dagli sviluppi di una punizione, in piena area avversaria si crea un batti e ribatti con Di Lorenzo che riesce a trovare il neo difensore, ex Taranto, Stendardo che in piena area con un destro potente batte l’incolpevoleVono. La risposta dell’undici siciliani è sterile e poco convincente da non creare problemi ai Lucani. Alla mezz’ora è l’attaccante lucano Corado che in piena area calcia malissimo il pallone regalando la sfera al portiere dei siciliani Vono. Poi è l’ex leccese Maimone che ci prova con un tiro ferocissimo che per il solo miracolo del portiere Vono non finisce in rete. I minuti finali della prima frazione  registra la sola presenza dei biancoazzurri che muovono palla da dietro, senza rinunciare a giocare. I siciliani di mister Napoli a difendere il più possibile anche con qualche dose massiccia di fortuna. La seconda frazione di tempo la musica non cambia con il Matera a cercare il raddoppio della sicurezza. Unica azione pericolosa dell’Akragas si registra al 73 esimo con una botta insidiosa di Vincente che da fuori prova a sorprendere il portiere Golubovic che risponde in due tempi. Meglio non si poteva sicuramente cominciare. Il Matera vince all’esordio grazie alla rete di Stendardo, che si trasforma in attaccante e consegna i primi due punti della stagione alla formazione di Auteri.

MATERA (3-4-3): Golubovic, Stendardo, De Franco, Scognamillo, Di Lorenzo, Maimone, Salandria, Maciucca, Battista (dal 40’ st Sernicola), Corado (dal 21’ st Dungandzic), Giovinco (dal 28’ st Strambelli). A disposizione: Mittica, Tonti. Allenatore: Auteri.

AKRAGAS (3-4-1-2): Vono, Russo, Danese, Mileto, Sepe, Vicente, Carrotta (dal 40’ st Rotolo), Saitta, Longo, Salvemini, Parigi (dal 16’ st Leveque). A disposizione: Lo Monaco, Scrugli, Pisani, Navas, Franchi, Minacori, Caternicchia. Allenatore: Criaco (squalificato Di Napoli).

ARBITRO: Federico Dionisi (L’Aquila).

RETI: al 18’ pt Stendardo (M).

NOTE: Terreno di gioco in buonissime condizioni. Ammoniti: Corado (M) e Danese (A). Angoli: 7-3 per l’Akragas. Recupero: 0 primo tempo e 4’ s.t. Spettatori: 1500 circa con una decina dei quali provenienti da Agrigento.

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione