Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio D: Il Francavilla perde il derby, ma l'arbitro ci mette del suo

FRANCAVILLA IN SINNI – Il Francavilla in Sinni perde il derby lucano, contro il Picerno, tra le polemiche a causa di un arbitraggio pessimo. Prima della gara è stato effettuato un minuto di raccoglimento per la scomparsa prematura a poco meno di quarantani del dirigente del Francavilla in Sinni, Marcello Arrigosi. Ma veniamo alla cronaca della gara: Il Francavilla parte all'attacco e guadagna subito una punizione dal limite da dove nasce la rete del vantaggio con Cimino che sfrutta la respinta corta di Amato sulla punizione battuta da Evacuo. Al 5' angolo per il Picerno che va al tiro con Esposito E., e la palla va al lato. Al 11’ Cassata va al tiro dal limite e la palla va al lato di poco. Al 14' Cruz da buona posizione tira debole e Alvigini blocca. Al 18' tiro di Franzese da pochi metri e Alvigini blocca in due tempi. Al 22' cross dal fondo di Franzese per la testa di Sgovio e palla fuori di poco. Un minuto dopo ci prova Volpicelli al volo per il Francavilla e la difesa respinge, subito dopo Cassata calcia al volo dal limite e la palla va fuori. 29' gran tiro al volo di Cassata e Amato si tuffa sulla sua sinistra per deviare la palla sul fondo. Al 34' il pareggio del Picerno: Cross di Esposito E., per la testa dell'accorrente Sgovio che fa 1-1. Al 41' cross di Volpicelli, e Marino di testa da due passi manda incredibilmente al lato. Un minuto dopo ancora Volpicelli crossa al centro, ma non ci arriva nessuno. Nella ripresa al 2' ci prova Nicolao dalla distanza e la palla sorvola la traversa. Al 4' Marino da ottima posizione, a tu per tu con Amato si lascia respingere la palla. Al 8' sinnici in vantaggio: Magistrale punizione dal limite dell'area battuta da Volpicelli che non lascia scampo ad Amato. Al 12' succede l'incredibile: Impagliazzo effettua un retropassaggio al portiere, la palla arriva sui piedi di Evacuo che serve per l’accorrente Volpicelli che calcia a rete, ma l'assistente di destra alza la bandierina e l'arbitro annulla per fuorigioco tra le veementi proteste dei padroni di casa, dove ne fa le spese il tecnico Lazic, espulso. Ed al 17' il Picerno pareggia con Giordano. Ma al 34' il Picerno passa addirittura in vantaggio con Esposito R., che sfrutta un cross dal fondo con la complicità di Sarcone. Al 41' cross di Nicolao e Del Prete neo entrato, colpisce di testa ma Amato salva la sua porta. Al 43' altro pasticcio arbitrale: Cruz, da una gomitata a Nicolao, che sanguinante al volto va a terra ed è costretto ad usicre, i giocatori chiedono l'espulsione, nel frattempo il Picerno lo fa uscire, e l'arbitro cosa fa, dice che non lo può espellere perchè era stato sostituito.

FRANCAVILLA IN SINNI - PICERNO 2-3

FRANCAVILLA: Alvigini, Sarcone, Nicolao (45'st Menna), Cimino, Pagano, D'Angelo, Volpicelli (40'st Del Prete), Cassata (35'st Bellante), Evacuo (39'st De Marco), Marino, Masini. A Disp. Falcone, Marziale, Pesce, Pugliese, Aggiorno. All. Lazic. 

PICERNO: Amato, Giordano, Franzese, Conte (14'st Esposito R.), Cruz (44'st Agnero), Esposito E., Cosentino, Sgovio (29'st Imbriola), Carrieri (29'st Agresta) Impagliazzo, Boye (20'st Boakie). A Disp. Pinto, Salcino, La Gioia, Morra. All. Arleo.

ARBITRO: Acampora di Ercolano.
RETI: 3'pt Cimino, 34'pt Sgovio, 8'st Volpicelli, 17'st Giordano, 34'st Esposito R. 
NOTE: Giornata soleggiata, spettatori 500 circa con una cinquantina di tifosi del Picerno. Al 12’ espulso il tecnico del Francavilla in Sinni, Lazic per proteste. Ammoniti: Conte, Cosentino, Pagano. Angoli: 4-3 per il Francavilla in Sinni. Rec.:1'pt; 6' st.

Rocco Sole

Commenta l'articolo

 

Editoriale

La tentazione pigliatutto della sindaca-segretaria. Ma ora lo Statuto dice che deve dimettersi

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Con il primo consiglio comunale parte ufficialmente l’amministrazione a guida...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato