Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Eccellenza: Un Real Senise tenace batte il Lavello. Lavecchia trascina i suoi

SENISE – Il Real Senise conquista la vittoria in un match molto combattuto contro il quotato Lavello, che i sinnici hanno voluto con grande carattere. Oggi il sodalizio di Patron Pietro Chiorazzo ha dimostrato che con l'apporto dello splendido pubblico si vince. Dopo una sorta di  "sciopero del tifo" nel primo tempo, da parte degli ultras sinnici, la squadra con la spinta dei suoi tifosi nel secondo tempo si è trasformata in campo. La rete di Lavecchia su calcio di rigore ad inizio ripresa ne è la dimostrazione. Una squadra davvero trasformata, che ha saputo tenere testa ad un Lavello davvero tenace, che ha tentato fino alla fine di raddrizzare la gara. Oggi i tre punti servivano come il pane. Sono arrivati. Mister Filardi ancora una volta ha dimostrato il suo valore, avendo a disposizione un gruppo straordinario che lo segue alla lettera. Insomma, tre punti che pesano tantissimo. Peccato soltanto per qualche piccolo screzio finale tra le due tifoserie. Ma questo è il calcio, fatto di passione e contestazione. Da sottolineare anche la prova incolore da parte del direttore di gara, il signor Esposito di Torre Annunziata, che si è fatto sfuggire di mano nel finale una gara tranquilla. L’espulsione di mister Filardi solo per segnalare al direttore di gara un fallo subito dal suo uomo, e di Capalbo per un normale contrasto di gioco sono la prova. La prima azione arriva al 24' con Monopoli che calcia in porta da ottima posizione, con Vaglica che respinge alla grande, ma sui piedi di un giocatore del Lavello che manda fuori. Al 27' Ferrara per Alessandrì che non ci arriva a causa del vento forte. Al 42' ci prova Tuzio ma Del Prete blocca. Nella ripresa, al 3' sinnici subito pericolosi, ma Del Prete blocca la palla. Al 5' l'arbitro concede il rigore al Real per un fallo di mani. Dal dischetto Lavecchia è ineguagliabile e sigla l'1-0. Al 18' cross di De Salve dalla destra, Pellegrini anticipa tutti in tuffo, colpisce di testa e Del Prete blocca. Al 26' Lavecchia vede Del Prete fuori area, calcia con un pallonetto, ma l’estremo difensore gialloverde riesce a salvarsi intercettando la palla con un balzo all’indietro. Al 21' incomprensione difensiva del Senise: Monopoli ruba palla ma il suo tiro rasoterra sul secondo palo va fuori. Nel finale il Lavello ci prova ma senza esito. Termina così dopo quattro minuti di recupero una gara molto combattuta, con la meritata vittoria dei padroni di casa, che salgono al nono posto in classifica a quota undici punti. Lavello invece che resta con quindici punti scendendo al sesto posto.  

REAL SENISE - LAVELLO 1-0

REAL SENISE: Vaglica, Pellegrini, Naim, Di Lascio (14'st De Salve), Gioia, Capalbo, Tuzio, Gialdino, Alessandrì (49'st Didì), Lavecchia, Ferrara (37'st Volpe). A Disp. Labriola, Ponzio, Troiano, Didì, Salzano. All. Filardi.

LAVELLO: Del Prete, Tavarone, Amoruso (37’st Casale), Filannino, Lannunziata, Lorusso, Giangaspero (43’st Caprioli), Cantone, Monopoli, Tuosto, Tummolo. A Disp. Zuccaro, Di Fazio, Marotta, Di Paola. All. Alberti.

ARBITRO: Esposito di Torre Annunziata.

RETE: 6'st Lavecchia (Rig.).

NOTE: Rec.: 0’pt, 4’st. Spettatori 350 circa, con una ventina di tifosi ospiti. Espulsi: Filardi al 40’st. per proteste e Capalbo al 42’st.

Claudio Sole

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato