Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Eccellenza: Oggi l’attesa finale di coppa Italia. In campo Lagonegro e Melfi

 

Tutto pronto allo stadio “Donato Curcio” di Picerno per la finale di coppa Italia di Eccellenza tra la Soccer Lagonegro e il Melfi che si giocherà oggi con fischio di inizio alle ore 18.00. Le due compagini arrivano a questo importante appuntamento con umori differenti: Lagonegro a gonfie vele, forte del primato in campionato e con una condizione fisica e mentale eccellente. Melfi invece, in affanno per le ultime prestazioni poco convincenti in campionato, ma pur sempre temibile, che la vede rincorrere le prime posizioni in classifica. Insomma, una gara che si annuncia interessante e che sicuramente farà divertire il pubblico, che sarà numeroso nel freddo picernese. Sono attesi circa mille spettatori, con i tifosi normanni in netta maggioranza, infatti da Melfi dovrebbero assistere alla gara circa 500 supporters, da Lagonegro invece dovrebbero arrivare un 200 tifosi a sostenere i 

propri colori. Le due formazioni si presentano a questo appuntamento con delle assenze, il Lagonegro sarà privo degli squalificati Capozza e Leone, mentre al Melfi mancherà il centrocampista Muratore. La finale della passata stagione venne giocata sempre a Picerno, fu vinta dal Moliterno che battè il Real Senise per 5-2. Sul sintetico di Picerno l'arbitro della gara di oggi sarà il signor Pignalosa di Matera, coadiuvato dagli assistenti Stefano Vito Martinelli di Potenza e Giuseppe Chiarillo di Moliterno. Ricordiamo che il prezzo del biglietto per assistere alla gara sarà di 5 euro.

Claudio Sole

 

 

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione