Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio a5 femm. Coppa Italia, l’Episcopia fa sua la prima. Battuto il Matera

SENISE – Si è giocata sul parquet del «Pala Monte Cotugno» la gara di andata di coppa Italia femminile di calcio a 5, con il quintetto femminile della Futsal Episcopia che si è imposto con il punteggio di 5-2 contro la Tecnoles Matera. Una gara giocata davanti ad una buona cornice di pubblico, per lo più accorso dalla vicina Episcopia con i supporters a sostenere le proprie beniamine. Il quintetto di mister Sebastiano Propato, ha disputato una gara attenta, rischiando poco in fase di copertura, ben giostrata dalla linea di retroguardia. Le reti sono state siglate da Caruso, che ha messo a segno una tripletta, il portiere Cafaro, ed infine da Celano, che hanno consegnato così la vittoria in gara uno. Per Donadio e compagne quindi una vittoria fondamentale per tentare di giocare sul parquet materano con un cospicuo vantaggio. Il ritorno si giocherà sabato 6 gennaio a Matera, con il chiaro intendo di arrivare in finale, che si disputerà il 27 gennaio, molto probabilmente a Bernalda. Staremo a vedere, nel frattempo le ragazze si godono questa vittoria.

Claudio Sole 

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione