Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio D: Il San Severo passa a Francavilla. Volpicelli non basta

FRANCAVILLA IN SINNI – Raffica di gol al «Fittipaldi» tra Francavilla in Sinni e San Severo, che si sono date battaglia per cercare di superarsi, ma alla fine ci è riuscito il San Severo dopo un buon secondo tempo. Prima della gara è stato osservato un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa nelle festività natalizie della sorella del Sindaco Cupparo, nonché zia del «patron» del Francavilla, Antonio. La cronaca: Al 3' tiro di Albanese e palla fuori di poco. Il San Severo vuole sfruttare le ripartenze ma con poca incisività. Al 13' Volpicelli va sul fondo, mette una palla invitante rasoterra per l'accorrente Cimino che non ci arriva per un soffio. Al 20' Basso effettua un tiro cross insidioso, ma Alvigini è abile in uscita bassa ad anticipare Ruggiero. Al 29' Francavilla in vantaggio: Grandissima palla rasoterra dal fondo di De Marco, per l'accorrente Volpicelli che insacca con un tiro rasoterra per l'1-0. Al 38' azione di rimessa del Francavilla che sfiora il raddoppio: Volpicelli serve in profondità De Marco che calcia rasoterra sul secondo palo, e la palla esce di un soffio alla destra di Patania. Al 45' arriva il pareggio dei pugliesi con Palumbo che in sforbiciata è abile a battere Alvigini. Nella ripresa al 7' De Marco prende palla, salta un avversario, calcia rasoterra e la palla esce di poco al lato. Al 13' il San Severo in vantaggio con la doppietta personale di Palumbo, che riceve palla spalle alla porta, si gira, calcia colpisce il palo interno e la palla si insacca. Al 15' arriva il pronto pareggio del Francavilla con Volpicelli che riceve palla al limite dell'area, salta un avversario calcia in porta e sigla il 2-2. Ma al 38' arriva il nuovo vantaggio del San Severo che ancora con Palumbo sfrutta un tiro cross di Basso ed insacca per il 3-2 finale, e regala così alla propria squadra l’ottavo risultato utile. Per il Francavilla in Sinni, il «mea culpa» per non aver sfruttato la palla del possibile raddoppio, ed è stato un po' troppo leggero in fase difensiva.

FRANCAVILLA IN SINNI - SAN SEVERO 2-3

FRANCAVILLA IN SINNI: Alvigini, Sarcone (39'st Pagano), Potrone, Digiorgio, Scoppetta, Gassama (20'st Zappacosta), Volpicelli, Cimino, De Marco (29'st Ruffolo), Marino, Masini (35'st Del Prete). A Disp. Falcone, Pugliese, Marziale, Aggiorno, Cassata. All. Lazic.

SAN SEVERO: Patania, Tommasini, Spinelli (20'st Braidich), Albanese, Ligorio, Silletti, Basso, Vaccaro (35'st Kameni), Ruggieri (44'st Cappelli), Palumbo (40'st Formuso), Bonabitacola (44'st D'angelo). A Disp. Longobardi, Cioffi, Florio, Ianniciello. All. Giacomarro.

ARBITRO: Ruben Arena di Torre del Greco.

RETI: 29'pt Volpicelli, 45'pt Palumbo, 13'st Palumbo, 15'st Volpicelli, 38'st Palumbo,

NOTE: Spettatori 400 circa. Terreno di gioco reso pesante dalla pioggia. Ammonito: Del Prete.

Angoli: 3-3. Rec.: 2'pt; 5'st.

Rocco Sole

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione