Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio D: Il Francavilla cala la cinquina. Manfredonia annichilito

FRANCAVILLA IN SINNI – Il Francavilla in Sinni infila un sonoro 5-2 al malcapitato Manfredonia. Prima della gara è stato osservato un minuto di raccoglimento per la tragica scomparsa del difensore della Fiorentina Astori. Ma veniamo alla cronaca della gara: Al 7' cross di Ragone per la testa di Volpicelli in area che sfiora il palo. Al 13' Marino su punizione impegna Grasso nella respinta. Al 18' ci riprova ancora Marino da fuori e Grasso respinge sulla sua destra ma sui piedi di Acosta che prova a piazzare la palla all'incrocio, ma va fuori non di molto. Al 23' si fa vivo il Manfredonia con un tiro di La Porta che va fuori di poco. Al 28' Francavilla in vantaggio con Volpicelli che entra in area e batte il portiere in uscita. Al 30' sinnici vicini al raddoppio con Cassata, che calcia sul secondo palo, la palla attraversa tutta la porta e va fuori. Al 36' tiro cross dal fondo di Potrone e per poco la difesa pugliese non regala il raddoppio ai padroni di casa. Dall'azione d'angolo, Cassata calcia al volo dal limite e la palla va fuori di poco. Al 40' arriva il raddoppio: Cassata serve Volpicelli che salta due avversari, si accentra e con un tiro a giro, sigla il 2-0. Al 42' il Manfredonia non ci sta ed accorcia le distanze con un tiro a giro di La Porta. Al 44' ancora Volpicelli calcia, ma la difesa avversaria si salva in angolo. Un minuto dopo ancora Grasso respinge un tiro di Cassata. Nella ripresa al 7' tiro cross di Acosta e nessuno ci arriva. Un minuto dopo arriva il tris: Assist di Marino per l'accorrente Volpicelli che mette la palla nel sacco per la tripletta personale. Al 16' tiro di Abbate e palla fuori di poco. I sinnici vanno vicini al poker con Ragone, palla deviata e Acosta di testa centra la traversa. Al 22' tiro dello stesso attaccante argentino Acosta, e palla fuori di poco. Al 29' ci prova De Marco con un tiro dal limite e la palla va fuori di poco. Al 36' arriva il poker del Francavilla con Masini che servito in profondità, elude l'uscita del portiere con un pallonetto e sigla il quarto gol. Al 39' in gol il Manfredonia con il giovane Vatiero. Al 43' arriva il quinto gol dei sinnici, con la doppietta personale di Masini che batte il portiere in uscita. Al 45' tiro di De Marco e Grasso respinge.

FRANCAVILLA IN SINNI – MANFREDONIA 5-2

FRANCAVILLA IN SINNI: Falcone, Ragone, Potrone, Morales (37'st Aggiorno), Pagano (46'st Marziale), Digiorgio, Volpicelli (40'st Scoppetta), Gassama (4'st De Marco), Acosta (26'st Masini), Marino, Cassata. A Disp. Alvigini, Pierro, Ruffolo, Del Prete. All. Lazic.

MANFREDONIA: Grasso, Orlando, Granatiero, Rubino, Martino (1'st Diomande), Romito, Stoppiello (20'st Rinaldi), Abbate, Genchi (33'st Vatiero), La Porta, Tristano. A Disp. Simone, Kebbeh, Gallo, Sciannandrone, Russo, De Giusa. All. D'Errico.

ARBITRO: Bindella di Pesaro.

RETI: 28'pt Volpicelli, 40'pt Volpicelli, 42'st La Porta, 8'st Volpicelli, 36' Masini, 39'st Vatiero, 43'st Masini.

NOTE: Spettatori 400 circa. Ammonito: Rubino. Calci d’angolo 3-1 per il Francavilla. Rec.: 1'pt; 3'st.

Rocco Sole

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione