Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Volley, sconfitta casalinga per la Pm Potenza. Festeggia il Nardò

PM VOLLEY POTENZA - DREAM VOLLEY NARDO': 1-3 (16-25, 25-22, 24-26, 19-25)

PM VOLLEY POTENZA: Esposito, Mitidieri M., Colizzi, Bardi (L2) n.e., De Fino (L1), Petrosino, Cascione, Pepe n.e., Laguardia, Nolè, Verrastro, Mitidieri A. (k). 1° All.: Pamela Petrone. 2° All.: Marco Orlando.

DREAM VOLLEY NARDO': Chirivì, Olivieri, Buccarella (k), Stefanizzi, Anchora, Filieri (L), Scalese, Bardoscia. 1° All.: Giovanni Dell'Anna.

ARBITRI: Matichecchia Valeria e Pugliese Simone di Cassano Murge.

Buona prestazione per la PM Volley Potenza che tiene testa alla Dream Volley Nardò. Buona la prova di tutte le ragazze impiegate dai coach Petrone e Orlando che hanno dimostrato buon gioco anche se c'è ancora qualche "peccato di gioventù" da correggere. Nel primo set buon avvio delle ospiti che si portano subito avanti 0-4 costringendo coach Petrone a chiamare timeout. Al rientro la PM Volley prova a recuperare ma Nardò è più concreta e spreca poco o nulla portando il vantaggio sul +6 (11-17). Alle battute finali la PM le prova tutte per rientrare ma non basta, si chiude sul 16-25 e gara sullo 0-1. Nel secondo set la PM Volley entra in campo con il piglio giusto e tiene testa alle avversarie che nel frattempo erano in vantaggio. Alle battute finali le ragazze di coach Petrone si dimostrano ancor più sicure portandosi in avanti e mantenendo il vantaggio fino al definitivo 25-22 che porta la gara sull'1-1. Nel terzo set sostanziale equilibrio alle prime battute, poi la PM inizia ad accumulare vantaggio arrivando sul +5 (16-11). La PM Volley gestisce ma le ospiti si avvicinano e alle battute finali trovano la parità sul 23-23 andando poi a chiudere sul 24-26 e portando la gara sull'1-2. Si arriva al quarto set con la voglia di chiudere la gara, le ospiti entrano in campo molto agguerrite e lo dimostrano andando subito avanti sullo 0-5. La PM Volley ci mette anima e cuore e arriva sul parziale di 8-8 con un ace di Cascione. La buona fase delle potentine viene spezzata dall'irruenza delle ospiti che si riportano avanti sul 9-14. Set tiratissimo con le due squadre che non vogliono cedere, Alessia Mitidieri e compagne trovano ancora la forza per raggiungere le salentine (14-14) che a loro volta allungano sul 14-18 costringendo coach Petrone a chiamare timeout. Al rientro Dream Volley prosegue nella sua corsa fino al definitivo 19-25 che decreta la fine della gara. Nel prossimo turno di campionato, ventesima giornata, la PM Volley Potenza sarà ospite sabato 17 marzo dell'Orsa Cuti Volley.

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione