Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio D: Frenata del Francavilla. Contro la Turris arriva la sconfitta

FRANCAVILLA – Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca in casa Francavillla. La trasferta contro la Turris Calcio persa malamente per 2-1 non ha lasciato per nulla gli animi sereni tra i sinnici. Pagano e compagni non sono riusciti a riconfermare la brillante vittoria di domenica scorsa per 3-2 nel derby casalingo contro la capolista Potenza. Dopo il vantaggio iniziale ad opera di Volpicelli al secondo minuto del secondo tempo, il Francavilla ha subito un vero è proprio black out con due reti subite nell’arco di soli tre minuti. All’11 Improta ha pareggiato i conti, poi al 13’ Roghi ha portato in vantaggio i campani. Il vantaggio iniziale aveva illuso un po’ tutti, ma purtroppo alcuni errori hanno compromesso il match. «Una sconfitta – ha dichiarato Ranko Lazic – dove abbiamo fatto tutto noi in soli tre minuti di gara. Sono stati commessi degli errori gravi che ci hanno penalizzato. Se giochi in Serie D a certi livelli, questo non è ammissibile. Non siamo stati bravi a chiudere la gara. Inoltre, abbiamo avuto almeno un altro paio di buone occasioni per segnare, ma non le abbiamo sfruttate a dovere. Dispiace – ha concluso – perché abbiamo fatto un passo indietro rispetto a domenica scorsa». Nel corso della gara il Francavilla ha subito l’espulsione di Acosta per doppia ammonizione e nel finale del difensore Marziale, per fallo da ultimo uomo, con il direttore di gara che ha fischiato il penalty in favore dei campani e Alvigini ha respinto la massima punizione dagli undici metri.

Rocco Sole

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione