Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Lega Pro, Gir.C:Virtus Francavilla-Matera 2-2. Girandola di emozioni al Fanuzzi

 

Al Fanuzzi di Brindisi, Virtus Francavilla – Matera 2-2. Lucani a secco di punti da due partite. Contro la Virtus Francavilla, per la formazione di Gaetano Auteri era una delle prime finali da affrontare. Dopo il doppio ko contro Trapani e Rende, a Brindisi ai biancoazzurri servivano tre punti per riprendere la marcia. Un Matera che per l’appuntamento odierno arrivava con zero gol all’attivo in 180 minuti. Un problema che si sta facendo sentire, come anche quello delle numerose assenze.Fin dai primi minuti gli uomini di Auteri tentano di sorprendere la retroguardia pugliese con azioni ficcanti e veloci. Al 3’ subito Matera che prova a proporsi in avanti: arriva il primo corner dei biancoazzurri.Un minuto dopo, al 4’ Matera subito pericoloso. Ottimo pallone messo al centro per Scognamillo che ci prova a botta sicura: risponde Albertazzi con i piedi, deviando. Poi ci prova Sernicola ma senza esito.Al 14’ si vedono i brindisini della Virtus Francavilla ma con poche idee.Al 20’ parata importante del Golubovic.Il Matera spazza male, palla facile preda di Monaco che ci prova dalla distanza: miracolo del portiere sloveno che devia in corner.Rispondono i lucani quattro minuti dopo. Al 24’ è Casoli. L'azione: spunto di Di Livio per Casoli che ci prova: devia Albertazzi, ma in due tempi riesce comunque a controllare.Ma è la Virtus Francavilla a sfiorare il vantaggio. Al 27’ cross di Biason dalla trequarti, uscita sbilenca di Golubovic che non prende il pallone, Albertini, a porta vuota non ci arriva bene e calcia clamorosamente a lato. Tre minuti dopo ancora Virtus Francavilla. 30’ ottimo lancio per Anastasi servito da Partipilo, beffa la difesa biancoazzurra, supera Golubovic ma calcia clamorosamente a lato. Al 35’ ancora i pugliesi brindisini con super parata del portiere materano Golubovic. Erroraccio difensivo del Matera, ottimo pallone per Partipilo che prova un ottimo diagonale: Golubovic si distende e devia la sfera. Il vantaggio per la Virtus Francavilla è nell’aria. Arriva al 39’ con la solita ingenuità difensiva del Matera. Partipilo si beve la difesa del Matera, clamorosamente perforata con quattro giocatori. Serve l'assist perfetto ad Anastasi che beffa Golubovic con un perfetto diagonale.Due minuti di recupero e tutti negli spogliatoi.La ripresa inizia senza nessun cambio da ambo le parti. Ma il Matera cerca il pareggio senza respiro. La parità arriva al 49’ ad opera della punta ex Ternana Tiscione. Fa tutto da solo Tiscione, che dal limite trova un diagonale a giro che beffa Albertazzi che non può farci nulla. Il Matera continua a premere. Biancoazzurri che hanno tutt'altro atteggiamento rispetto al primo tempo. I lucani premono e chiudono nella propria meta area i padroni di casa con azioni rapide e concrete. Al 61’ ci prova Casoli con una botta da fuori area. Palla che termina abbondantemente a lato. Il Matera vicino al vantaggio che arriva otto minuti dopo. Rigore per il Matera! Fallo di mano di Mastropietro su tiro di Maimone: l’arbitro Fabio Pasciuta di Agrigento era lì e assegna il penalty.Al 69’ de Falco porta in vantaggio gli uomini di Auteri. Non sbaglia il centrocampista biancoazzurro dagli undici metri. Conclusione decisa e perfetta, Albertazzi non ci arriva: 2-1 per il Matera. Ma la Virtus Francavilla non ci sta allo svantaggio cerca in tutti modi il pareggio. Al 71’ salva la propria porta Golubovic. Doppio miracolo del portiere biancoazzurro. Ci prova Partipilo ma Golubovic si distende deviando. Poi, sulla ribattuta ci prova Albertini, ma ancora una volta Golubovic si oppone. Doppio miracolo dell'estremo difensore biancoazzurro.Reagisce il Matera al 35’. Di Livio serve un ottimo pallone per Maimone che perde il tempo giusto e l'azione sfuma. Poteva essere il match point per i biancoazzurri. Ma tre minuti dopo arriva la beffa per il Matera.All’83’ è il francavillese Madonia a riportare il match in parità. Mastropietro dalla sinistra mette al centro per Madonia che tutto solo beffa l'incolpevole Golubovic. Il Matera non si abbatte e cerca il nuovo vantaggio. Al 91’ ancora Di Livio. Il numero 32 non riesce ad impattare al meglio un ottimo cross di Sernicola.La partita si chiude su un cambio di AuteriEntra Cedric, esce Sartore.Il Matera,  alFanuzzi di Brindisi non va oltre il 2-2 contro la Virtus Francavilla. Nel finale di partita, i biancoazzurri vengono beffati dalla rete dell’ex Madonia, dopo che il rigore di De Falco aveva regalato il vantaggio. Bellissima partita al Fanuzzi, con entrambe le squadre che si danno battaglia per tutta la partita.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Albertazzi, Prestia, Maccarrone, Agostinone, Albertini, Sicurella, Biason, Monaco (dal 26’ st Madonia), Pino (dal 39’ st De Nicola), Anastasi (dal 19’ st Mastropietro), Partipilo. A disposizione: Saloni, Colonna, Sbambato, Demoleon, De Toma, Lugo Martinez, Triarico, Viola, Parigi. Allenatore: D’Agostino.

MATERA (3-4-3): Golubovic, Buschiazzo, De Franco, Scognamillo, Salandria (dal 33’ ptTiscione), De Falco, Maimone, Sernicola, Di Livio, Casoli, Sartore (dal 41’ st Cedric). A disposizione: Tonti, Mittica, Di Sabatino, Gigli, Taccogna, Dellino. Allenatore: Auteri.

ARBITRO: Fabio Pasciuta di Agrigento.

RETI: al 39’ pt Anastasi (VF), al 3’ st Tiscione (M), al 24’ st De Falco su rigore (M), al 38’ st Madonia (VF).

NOTE: Espulsi: al 18’ st Sicurella (VF) per doppia ammonizione e al 36’ st De Falco (M) per doppia ammonizione. Ammoniti: Sicurella, Albertini (VF) e Di Livio, Casoli, Tiscione, De Falco, Sernicola (M).  Recupero - p.t 2’ .s.t 1’ Angoli: 9-4 per la Virtus Francavilla. 100 circa di cui una ventina provenienti dalla Città dei Sassi.

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione