Il Segretario della sezione di Senise del PD Rossella Spagnuolo, risponde al comunicato della tesserata Iannotta. Ecco di seguito la risposta inviataci dal Segretario Spagnuolo: «È un paradosso.....che proprio chi per un anno ha cercato di sabotare il partito, ha disertato direttivi, ha rifiutato di partecipare alle iniziative messe in campo. ..oggi parli di vuoto politico e di inattività. Non abbiamo ancora organizzato una festa del Circolo perché siamo stati concentrati a risolvere le questioni della nostra comunità. In prima linea per difendere il nostro territorio dalla minaccia dell'opificio rifiuti; in prima linea per richiedere la riqualificazione della villa comunale; in prima linea per chiedere trasparenza amministrativa e uso del web; in prima linea quando si trattò di asilo nido; in prima linea su tutte le questioni amministrative. In prima linea per il nostro paese. In prima linea sui fondi acqua...e tanto altro. Scusate se non abbiamo ancora pensato ad organizzare una " festa PD"....siamo stati occupati a badare alla nostra terra....ma verrà il tempo anche per trascorrere una lieta serata. Chiedo solo un po' di onestà intellettuale, e a chi boicotta chiedo di essere fiero del boicottaggio anziché utilizzarlo come proprio tornaconto. ..anche perché cosi si presuppone che il popolo senisese sia poco intelligente o che sia così smemorato da non ricordare le vicende politiche di quest'ultimo anno. E a "qualcuno" che avesse dimenticato...basterà sfogliare le pagine facebook del circolo. Perchè nell' era moderna conta tanto riunirsi in una "sala"..ma conta poco se sia essa reale o virtuale....anzi...noi premiamo affinché l'amministrazione di Senise si apri all'era del web per consentire a più gente possibile di seguire ed essere partecipe alla vita amministrativa. Pertanto non ritengo affatto "chiusa" la sezione PD di Senise, semmai aperta al mondo, aperta al web e a disposizione dei cittadini. Per concludere, (pur ritenendola una caduta di stile) per dovere nei confronti di iscritti e membri di direttivo, invito gli interessati e in particolare la sig.ra Iannotta, a recarsi in sezione per consultare l'archivio delle attività e delle discussioni svolte sinora».. Con affetto. Il Segretario- Rossella Spagnuolo- colpevole di applicare il codice etico, il regolamento e l'ideologia del Partito Democratico.