Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio a5, Giovanissimi. Un Senise battagliero si arrende al Giovinazzo

 

SENISE - Al “PalaRotalupo” di Senise è andata in scena la seconda gara del girone otto delle fasi Nazionali della categoria giovanissimi. I bianconeri sinnici guidati da mister Franco Vozzi sono stati battuti per nove reti a sei dai pari età del Giovinazzo calcio A5 Bari. Una gara bella con una cornice di pubblico delle grandi occasioni che hanno incitato per tutto l'incontro i ragazzi di Senise dagli spalti del palazzetto sinnico. Primo tempo dai due volti con i pugliesi subito in vantaggio e che nel giro di dieci minuti si portano sul tre a zero. Poi sale in cattedra Iorio del Senise che con tre gol di ottima fattura riapre i giochi e ristabilisce la parità. La gara adesso diventa bella. Nei minuti finali della prima frazione di gioco i ragazzi di mister Vozzi si potrebbero portare in vantaggio, ma il bravo portiere nega il gol in ben due occasioni. Gol mangiato gol subito, ed il Giovinazzo prima va sul 4 a 3 e poi sul 5 a 3. Nella ripresa ritmo meno intenso e nei primi minuti il Giovinazzo è bravo ad allungare per ben due volte. Sul sette a tre. Ma il Senise non ci sta, con orgoglio prima Iorio e poi con Taccogna riducono la distanza portandosi sul sette a cinque. La stanchezza ed il caldo del palazzetto si fa sentire e nel finale ancora Giovinazzo in gol e Senise che risponde colpo sul colpo. Per i leoni del Sinni non c'è più tempo per riportare il risultato sui binari giusti. Merito ai ragazzi di Giovinazzo che chiudono la gara sul nove a sei dopo una partita bella ed emozionante. A fine gara la società tutta della Fc Senise ringrazia i tanti tifosi che hanno sostenuto la compagine guidata da Mister Vozzi e si prepara alla trasferta di Scampia dove dovrà giocarsi il tutto per tutto con la consapevolezza di aver fatto bene nel corso di questa stagione.

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione