Erano da poco passate le ore 20, quando una donna originaria di Teana alla guida della sua automobile, in compagnia di un’amica, esce dal distributore Eni sulla statale Sinnica, in territorio di Francavilla sul Sinni. Dopo pochi metri, dal vano motore inizia ad uscire del fumo, le due, impaurite per un possibile inizio di incendio, di tutta fretta dopo essersi fermate con l’auto, escono di corsa dall’abitacolo. Sfortuna vuole, che la conducente, viene investita da un automobile che sopraggiunge dalla stessa direzione di marcia. La ragazza, scaraventata pochi metri più avanti, è stata subito soccorsa dall’amica e dal conducente dell’auto. Sul posto, i carabinieri della locale stazione insieme ai sanitari del 118. Trasportata all’ospedale di Lagonegro per le prime cure, è stata poi trasferita al “San Carlo” di Potenza per la frattura del bacino e varie contusioni riportate.

 

Claudio Sole


0
0
0
s2sdefault