Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Il Matera Calcio ceduto a un gruppo di imprenditori avellinesi

 

Il Matera Calcio è stato ceduto a un gruppo di imprenditori avellinesi. Il passaggio di consegne è avvenuto ieri nello studio dell’Avv. Vitantonio Ripoli dove il patron Saverio Columella ha ceduto le quote societarie. Il nuovo presidente è Rosario Lamberti, produttore televisivo di Avellino; il direttore generale Maurizio De Simone e amministratore unico è Alessandra D’Andrea. L’allenatore, che sarà ufficializzato giovedì 19 luglio durante un’altra conferenza stampa, è stato già individuato: si tratta di Eduardo Imbimbo mentre il direttore sportivo Luigi Volume, ex Taranto, avrà il compito di formare la nuova squadra che dovrà andare in ritiro. Colummella: “Avevo presto questa decisione già da tempo ma dovevo concludere la mia esperienza da presidente iscrivendo la squadra per la settima volta ad un campionato: mollare la barca non è nel mio stile. Ho trovato un imprenditore proveniente da fuori regione mentre quelli di Matera hanno preferito restare a guardare. Come tutte le cose belle anche questa mia esperienza alla guida del Matera Calcio è finita ma ci sarà tempo per salutare i tifosi biancoazzurri”.

ufficiostampabasilicata

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione