Soluzione tampone da parte di Co.Tr.A.B. – al fine di limitare al massimo il disagio scolastico e ordinario della clientela servita – ha messo in campo ogni strumento utile per raggiungere tale scopo fra i quali:

utilizzo delle scorte dislocate sulle varie residenze di lavoro;

  1. utilizzo di autobus da noleggio da rimessa disponibili;
  2. prestito/utilizzo di mezzi rinvenienti da aziende plurigionali;
  3. rimodulazione di turni di servizio con abbinamento di turni antimeridiani e pomeridiani. Rispetto a quanto comunicato precedentemente e alle risposte certe ottenute dalle imprese consortili nelle giornate del 5 e 6 gennaio 2019, si comunica che – allo stato attuale – saranno assicurate tutte le corse previste dai programmi di esercizio vigenti.

Si avvisa – infine – la gentile clientela che nei vari luoghi di partenza delle corse potrebbero trovare – diversi dal solito – mezzi con loghi aziendali delle imprese consortili che hanno dato la disponibilità a sostituire gli autobus euro zero dell’impresa titolare del servizio.


0
0
0
s2sdefault