La Basilicata si è svegliata stamani sotto la neve e con temperature di alcuni gradi sotto lo zero: i disagi principali sono stati segnalati nella provincia di Matera, dove sono stati numerosi gli interventi effettuati nelle ultime ore dai Vigili del Fuoco. Dopo Matera - da ieri ricoperta da diversi centimetri di neve - la notte scorsa la precipitazione ha raggiunto anche Potenza. Il Prefetto di Potenza, Giovanna Cagliostro, ha disposto dalla mezzanotte di ieri "e fino a cessate esigenze, l'interdizione al traffico nelle strade statali e provinciali dei veicoli adibiti al trasporto di merci di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate". Nel comunicato diffuso dalla prefettura potentina è specificato che la decisione è stata presa "a seguito dell'avviso delle condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri". Il transito è comunque consentito solo con catene o pneumatici da neve. Imbiancata anche buona parte dell'area sud della Regione, con la suggestiva diga di Monte Cotugno a Senise ricoperta da pochi centimetri di neve. 


0
0
0
s2sdefault