Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Festa del Calcio Lucano a Tito. Premio all’Elettra Marconia e coppa disciplina alla Polisportiva Marconia

E’ stato un successo la festa del calcio lucano a Tito Scalo, in provincia di Potenza, tenutasi presso l’Hotel Residence Santa Loja. Alla manifestazione erano presenti tra gli altri, il presidente del CRB Piero Rinaldi, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vice presidente vicario della Figc Cosimo Sibilia, il responsabile coordinamento progetti Eni Val d’Agri Walter Rizzi, Valentina Battistini responsabile nazionale “Quarta categoria” e il giornalista de “La Gazzetta dello Sport” Nicola Binda. L’incontro organizzato dal Comitato Regionale della Lnd Basilicata con lo sponsor Eni, rientrava nel progetto “Il nostro calcio con Eni”. L’appuntamento ha visto l’assegnazione del premio giornalistico “Renato Carpentieri” e il premio “Gennaro Tullipano” per il fair play e la solidarietà oltre a riconoscimenti alle società vincitrici dei campionati e delle coppe disciplina nella passata stagione, ai cannonieri, alle presidentesse delle società affiliate, agli arbitri, assistenti e osservatori promossi nei campionati nazionali.
Tanti i riconoscimenti, tra i quali spicca quello consegnato all’Elettra Marconia squadra militante nel campionato di prima categoria dopo aver vinto, nella passata stagione, il proprio girone di seconda categoria. Ai ragazzi del Presidente Salvatore Borraccia è stato assegnato il riconoscimento sia per la vittoria del campionato ma anche per la disciplina mostrata nei comportamenti durante lo svolgimento dell’intera stagione calcistica. Riconoscimento ricevuto anche dalla Polisportiva San Giovanni Bosco di Marconia da anni impegnata nel far crescere giovani speranze del calcio del proprio territorio, premiata con due coppe discipline e fair play. La prima, per gli juniores e l’altra per gli allievi, confermando l'ottimo lavoro sportivo e soprattutto educativo.
Grande soddisfazione manifestato dal sodalizio sportivo di Marconia. “Le società sportive di Marconia ha rilevato Domenico Borraccio, Presidente della Polisportiva San Giovanni di Marconia - continuano a onorare la loro terra nonostante l'inadeguatezza dello stadio di Marconia.  Più volte disattesi gli impegni presi dall’amministrazione comunale. Noi continuiamo il nostro impegno con la stessa forza ed energia di sempre, dove alle parole rispondiamo con i risultati. Dopo questi positivi risultati restano assenti quelli dell’amministrazione comunale di Pisticci cui dai massimi dirigenti sportivi da qualche tempo chiedono strutture adeguate all’attività sportiva messa in cantiere. Si tratta – conclude Domenico Borraccio – di onorare gli impegni presi ufficialmente”.


Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

 

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione