Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Eccellenza: tra il Real Senise e il Real Metapontino match a reti inviolate

SENISE – Finisce in perfetta parità a reti inviolate la sfida tra i sinnici e gli jonici. Una gara che ha visto in campo diversi ex con la maglia del Real Metapontino, ad iniziare dal senisese doc Fabio Pioggia, poi Gialdino e Nicolao. Da registrare le pesanti proteste dei padroni di casa verso il direttore di gara Baldari per due espulsioni molto dubbie. La prima su Arleo abbastanza frettolosa, la secondo su Lavecchia, che prima viene ammonito poi chiede spiegazioni e viene espulso, sotto gli occhi increduli dei presenti. Ma veniamo alla cronaca della gara. Parte forte il Senise: la prima azione pericolosa capita sui piedi di Lavecchia al 1’ che centra la traversa, dopo una respinta del portiere. Gli ospiti si rendono pericolosi con un tiro dalla distanza a lato di Ripoli al 16’. Al 36’ occasione per il centravanti Lavecchia che di testa manda di un soffio alto. Nella ripresa all’8’ Ripoli impegna il portiere alla respinta. Al 25’ il Senise resta in dieci per il doppio giallo rifilato ad Arleo. Al 27’ Ostaku dalla distanza manda di poco a lato. Al 30’ Lavecchia riceve palla salta un avversario in area e da posizione defilata calcia a lato. Poco dopo al 35’ l’ex Fabio Pioggia di controbalzo dal limite sfiora il palo. Al 38’ il Senise resta in nove per un doppio giallo ai danni di Lavecchia, che fa scattare le proteste dei giocatori e della panchina sinnica, insieme a buona parte del pubblico.

REAL SENISE – REAL METAPONTINO 0-0

REAL SENISE: Annunziata, Oliva, Loira, Matinata (13’st Di Nella), Gioia, Arleo, Lavecchia, Salzano (26’st Caputo), Picaro (31’st Ciuccio), Ferrara (26’st Giannuzzi), Tuzio. A disp.: Propato, Fele, Costantino, Marino G., Volpe. All.: De Pascale.

REAL METAPONTINO: Marino, Vecchio, Nicolao, Cirelli, Mastromarino, Ostaku, Sabato, Gialdino P., Albano, Pioggia, Ripoli (11’st Fanelli, 15’st Bruno). A disp.: Pinto, Larocca, Ferri, Gialdino C., De Iudicibus, Cuccarese, Margoleo. All.: Rubolino.

ARBITRO: Vincenzo Baldari di Policoro.

NOTE: Ammoniti: Picaro, Gioia, Nicolao. Espulsi: Al 25’st Arleo e 38’st Lavecchia per doppia ammonizione. Spettatori: 350 circa. Angoli: 4-5. Rec.: 1’pt, 3’st.

Claudio Sole

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione