Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Eccellenza, il Real Senise batte la capolista Lavello. Lavecchia fa sognare i sinnici

SENISE – Il Real Senise tra le mura amiche si conferma ammazza grandi, tradizione che va ormai avanti da un po’ di anni a questa parte. Battuta la capolista Lavello in pieno recupero grazie alla rete al 93’ del bomber Lavecchia. Una gara giocata su un campo reso pesante dalla pioggia che è caduta a tratti nell’arco del match. Sinnici in campo con il braccialetto rosso al polso, simbolo della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, per volontà della nuova dirigente Giusi Donadio, da pochi giorni nell’organigramma societario. Mister De Pascale ha schierato dal primo minuto il portiere Propato e il giovane Caputo a centrocampo. La prima azione della gara si registra al 5’ con Ferri che sbaglia un tocco sotto porta. Al 7’ Di Nella per i locali impegna il portiere avversario in una deviazione in angolo. Sul successivo corner Tuzio anticipa tutti in area e manda di un soffio a lato. Al 19’ tiro dalla distanza di Ciranna con deviazione in angolo di Propato. Al 23’ il Lavello si procura un calcio d’angolo, con Di Stasi che in mischia calcia e costringe il portiere senisese alla deviazione ravvicinata. Al 38’ Di Nella riceve palla e dal limite calcia con Cilumbriello che si distende e devia. Poco dopo tiro cross di Giannuzzi dal fondo che colpisce in pieno la traversa. Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi a bere un the caldo. Nella ripresa al 15’ Di Nella ci prova dal limite ma la palla finisce alta sulla traversa. Poco prima della mezz’ora, Lavecchia si incarica di battere un calcio di punizione dal limite, con la palla di poco a lato. Al 32’ Salzano tocca per l’accorrente Di Nella che entra in area e calcia a pochi passi dal portiere che è bravo ad intercettare la palla deviandola. Al 35’ il Senise si fa vedere ancora in avanti con un calcio di punizione di Tuzio che pesca al centro Gioia che di testa anticipa tutti e impegna il portiere alla deviazione. Al 39’ Gerardi per il Lavello riceve palla al limite e calcia al volo in girata, è bravo Propato a fare sua la palla con la parata a terra. Siamo nel finale, il direttore di gara segnala quattro minuti di recupero, ormai il match sembra scivolare sullo 0-0. Al 93’ invece Di Nella pennella dal fondo un cross perfetto per la testa di Lavecchia che in piena area anticipa tutti e batte il portiere per l’1-0 finale. Il “Gian Battista Rossi” scoppia in un urlo di felicità. Tre punti d’oro conquistati con il cuore contro un Lavello mai domo, che interrompe così la serie positiva di sette vittorie consecutive.   

REAL SENISE – LAVELLO 1-0

REAL SENISE: Propato, Giannuzzi, Loira, Caputo, Gioia, Arleo, Di Nella, Salzano, Lavecchia, Di Lascio (24’st Picaro), Tuzio. A disp.: Annunziata, Fele, Capalbo, Costantino, Spagnuolo, Pirrone A., Matinata, Pirrone L. All. De Pascale.

LAVELLO: Cilumbriello, Cantone, Montenegro, Tridente, Petagine (23’st Grieco), Filannino, Di Stasi (14’st Monopoli), Pietragalla (22’st Ditalia), Ferri (29’st Di Francesco), Gerardi. A disp.: Serra, Amoruso, Gallo. All.: Alberti.

ARBITRO: Simone Gavini, di Aprilia. (Marco Castello e Vincenzo Albano).

RETE: Lavecchia al 93’

NOTE: Campo reso pesante dalla pioggia. Ammoniti: Giannuzzi, Caputo, Ferri, Ciranna. Spett. 300 circa, con una cinquantina da Lavello. Angoli: 5-4. Rec. 1’pt, 4’st.

Claudio Sole

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione