Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Eccellenza, il Real Senise torna da Tolve con un punto. Cori contro De Pascale

SENISE – Buon pareggio per 1-1 del Real Senise sul difficile campo di Tolve. Dopo il successo casalingo contro la capolista Lavello di domenica scorsa e l’accesso in finale di coppa Italia, i sinnici si aggiudicano un punto importante. Succede tutto nel finale: al 42’ Caputo porta in vantaggio i sinnici e al 45' Vaccaro rimette in sesto la gara. Un match che ha visto due squadre darsi battaglia dal primo all’ultimo minuto, con tanto equilibrio in campo. Un tempo a testa, anche se il match si è sbloccato solo nel finale. Ad andare in vantaggio il Senise con Caputo al 42’ che ha sfruttato nel migliore dei modi una respinta della difesa avversaria sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con un gran tiro di controbalzo dal limite che si è insaccato sotto la traversa. Passano appena tre minuti e allo scadere al 45’ arriva il pareggio di Vaccaro in mischia, con un colpo di testa su palla proveniente da calcio d’angolo. Unica nota spiacevole della gara, i cori di cattivo gusto rivolti contro mister De Pascale, insultato con frasi ingiuriose verso i propri defunti nell’arco di tutti i novanta minuti di gioco. Una brutta pagina di sport che non appartiene affatto al calcio giocato.

Claudio Sole

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione