caterina sardone

 

Caterina Sardone dell'Aias Melfi-Matera sul podio per il getto del peso e lancio del disco

L’undicesimo campionato nazionale agonistico di atletica leggera paralimpico FISDIR si è svolto sabato 15 e domenica 16 giugno 2019 presso lo stadio “Helvia Recina” di Macerata. Tanti gli atleti paralimpici che si sono sfidati nelle diverse discipline e le società presenti provenienti da ogni regione italiana. L’Asd Pegaso Aias dell’Aias Melfi-Matera anche quest’anno è stata rappresentata dall’atleta Caterina Sardone, classe 1971, nella competizione per il getto del peso e lancio del disco.
L ‘atleta categoria C 21, nel lancio del disco con m. 10,53, ha portato a casa l’argento,

oro per Silvia Preti m.12,89 della Polisportiva Disabili Valcanonica, bronzo per Silvia Spadacini m.8,95 della Polisportiva Disabili Valcanonica. Per poco l’atleta Caterina Sardone non è salita sul podio anche per il getto del peso, le sarebbe bastato raggiungere il suo primato di m. 4,65 per farcela ma è stato ugualmente soddisfacente il quinto posto conquistato con m. 3,55.
Ottimo risultato e successo meritato per la nostra campionessa lucana. Il tecnico Tiziana Antezza ha espresso grande soddisfazione per il risultato sportivo dell’atleta Sardone ed ha dichiarato: “continueremo ad impegnarci e a promuovere l’attività sportiva perché lo sport è inclusione sociale, è crescita e migliormento psico-fisico”. 

Silvia Silvestri


0
0
0
s2sdefault