Un budget ridotto rispetto agli altri anni, per costruire una squadra giovane

Il Francavilla si è presentato ai suoi tifosi. Nella conferenza stampa alla presenza di numerosi giornalisti, con il presidente Antonio Cupparo e la giornalista Nicoletta Fanuele, addetto stampa rossoblu, si sono delineati i piani di mercato della società sinnica. Presenti anche due volti noti al calcio francavillese, ovvero: Luca Fanelli, attaccante classe ’93, che torna a vestire la casacca sinnica, con le sue 148 presenze in rossoblu e 12 goal collezionati nelle precedenti stagioni in riva al Sinni.

Con lui un altro veterano, Nicholas Nicolao, terzino classe ’89, ritorna a "casa" dopo diverse esperienze calcistiche per dare continuità alle sue 261 presenze, condite da ben 6 goal. Mister Ranko Lazic, confermatissimo anche per questa stagione, guiderà un gruppo fatto di giovani interessanti come ha dichiarato nel corso della conferenza stampa il presidente: «E' stato deciso di proseguire anche in questa stagione, ma senza grossi sforzi economici. Andiamo avanti, - ha dichiarato «patron» Antonio Cupparo - ma con un budget ridotto rispetto agli altri anni, per cui punteremo a costruire una squadra giovane (classe 1995, 1996 e 1997) con gli under e qualche giocatore di esperienza, con la speranza di ottenere la salvezza. Ancora non è stata decisa la data del ritiro, ma con ogni probabilità sarà attorno al 25 luglio in sede». Nel frattempo la società a lavoro con il ds Nicolao nelle scorse ore ha raggiunto l’accordo con due giovani talenti. Si tratta di Andrea Avella, difensore centrale classe ’98 proveniente dal Pomigliano Calcio, e Pietro Benivegna, terzino classe 2000. Benivegna, trapanese di origini, ha militato, lo scorso anno, tra le fila del Marsala.

 

Claudio Sole


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor