altCOLLARINO 6: Nemmeno una conclusione degna di nota da parte degli avversari. Inoperoso.

ROSATO 6: Mostra qualche limite quanto si propone in avanti per cercare il fondo,ma in difese è sempre puntuale ed indispensabile. Nella ripresa lascia il posto a Graziadio.

MARCELLI 6: Poco impegnato dagli avversari. Ordinaria amministrazione per lui.

SPALTRO 6,5: Di testa in area sono tutte le sue. Fisico statuario e piedi buoni.

L'AMICO 7: Lo ''stantuffo'' sinnico offre un'altra grande prestazione fatta di tanta corsa e personalità.

 

GUARAGNONE P. 6: Si inserisce sempre in tutte le azioni offensive. Pecca un pò nella fase difensiva ma offre una prestazione degna della sufficienza. Nel secondo tempo esce per ROSETI.

CIANCIO 8: Ancora in goal il centrocampista di mister Marino con un bolide da fuori area ''piega'' le mani al portiere che non è assolutamente esente da colpe. Partita di grande intensità dove,a differenza delle altre gare,fa girare bene la palla e propone buoni lanci sugli esterni.

LISTA 6,5: Passano solo 5 minuti e si trova a tu per tu con il portiere avversario ma ,troppo altruista,invece di calciare in porta offre la palla da spingere in rete a L'Amico che la ''liscia''.Un ''missile'' da 25 metri si spegne davvero per questione di millimetri lontano dall'incrocio. Gioca bene e offre geometrie ed aperture nel gioco del Real.

MOUTAFAKER 6,5: Si sta inserendo sempre più negli schemi di mister Marino il ragazzo marocchino. Sbagliando due palle goal nitide si toglie la gioia di esultare per il primo goal in un campionato italiano. La sua è una gara fatta di tantissima corsa e buone ''scorribande'' sulla fascia sinistra. Nella ripresa esce per far spazio all'esordio del promettente giovane attaccante senisese Guaragnone G., che solo dopo 2 minuti poteva festeggiare il suo esordio con un goal se solo da due passi a portiere battuto non prendesse a colpo sicuro in pieno il palo.

MARINO 6: Non arriva quasi mai alla conclusione ma offre una prestazione di grande sacrificio a servizio della squadra arretrando spesso a centrocampo a coprire gli inserimenti di Lista e giocando di sponda per il compagno di reparto Castelluccio.

CASTELLUCCIO 8: Ancora uno splendido goal da parte dell'attaccante senisese.Grande prova la sua con goal e assist di sponda sull'1-0 siglato da Ciancio.