Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio D: il Francavilla supera brillantemente l'Agropoli

FRANCAVILLA IN SINNI – Il Francavilla in Sinni supera la formazione campana dell’Agropoli con secco 3-0, ma i campani nonostante il passivo pesante hanno provato a creare qualche grattacapo ai lucani. Ma veniamo alla cronaca della gara: Al 9' il primo tiro della gara lo effettua l'Agropoli con un tiro al volo di De Lucia che sfiora la parte alta della traversa difesa da Gravagnone. I campani sono molto intraprendenti nelle battute iniziali del match. Al 16' è ancora l'Agropoli a rendersi pericoloso con un tiro cross che Gravagnone blocca. I sinnici provano a prendere in mano le redini della gara, ma lo fanno con troppa frenesia e cadono nell'errore. Alla mezz'ora i campani sfiorano il gol, ma la palla esce di poco al lato. Ma al 40' arriva il vantaggio del Francavilla: De Marco dribbla appena dentro l'area un avversario, viene atterrato, e l'arbitro indica il dischetto. Si incarica della battuta dagli undici metri il bomber serbo Aleksic, che porta il Francavilla avanti 1-0. Al 44' in contropiede i lucani vanno al tiro con un bel diagonale di De Marco che costringe alla deviazione sul fondo l'estremo difensore campano. Al 46' il raddoppio dei rossoblù: Aleksic dribbla un avversario sulla sinistra, va sul fondo, crossa la palla al centro sul primo palo e Masini con un bel colpo di testa, sigla il momentaneo 2-0. Si va così al riposo sul doppio vantaggio. Nella ripresa, al 3' i campani vanno al tiro con Rekik, ma il suo diagonale esce di poco al lato. Al 7' i sinnici recriminano un altro rigore per un presunto fallo su Aleksic, che l'arbitro lascia correre tra le proteste dei giocatori rossoblù. I sinnici vogliono chiudere la gara e al 22 arriva il tris con Masini che sfrutta un erroneo passaggio di un difensore campano, si invola verso la porta e trafigge il portiere avversario in uscita. Al 39' Marino riceve palla sulla sinistra, in area di rigore, vince un contrasto, calcia in porta e la palla finisce sull'esterno della rete. L'Agropoli va alla conclusione con un diagonale di Adiletta che esce fuori di poco. Nel finale ci prova il neo entrato Fanelli dalla distanza, e la palla esce di poco fuori. Finisce così la gara con la vittoria del Francavilla in Sinni che ritrova i tre punti dopo circa due mesi e si avvicina sempre di più al traguardo della salvezza diretta.

 

FRANCAVILLA IN SINNI – AGROPOLI 3-0

FRANCAVILLA IN SINNI: Gravagnone, Granatiero (33'st Palumbo), Nicolao, Sekkoum (28'st Marino), Puca, De Gol, Aggiorno, Gasparini, Masini, De Marco (23'st Fanelli), Aleksic. A Disp. De Marino, Viceconte, Marziale, Strumbo, De Santis, Del Prete. Lazic.

AGROPOLI: Cotticelli, Gagliardo, Ferrara, Ciaramelletti (34'st Dellisanti), Amelio, Chiariello (37'pt Chiochia) Rekik, De Lucia, Tiboni, Capozzoli (25'st Veneroso), Adiletta. A Disp. Rizzo, Donnarumma, Fiorillo, Bernardini, Tolino, D'Avella. All. Sorianiello. 

ARBITRO: Scigliano di Rossano.
RETI: 41'pt Aleksic (rig.), 46'pt Masini, 22'st Masini. 
NOTE: Spettatori 400 circa, giornata piovosa, terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Chiariello, Adiletta, Fanelli. Angoli: 7-3 per l’Agropoli. Rec. 2'pt; 3'st.

Rocco Sole

 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione