Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Calcio Lega Pro, Girone C: Il Matera a Caserta per il terzo posto e con il pensiero a Venezia

Sette giorni al grande evento.Mercoledì 26 aprile alle ore 17,00, si gioca in Laguna il ritorno della finale di coppa Italia di Lega Pro. Una finale importante, dove il Matera si gioca il primo trofeo della stagione. Il Matera parte dal minimo vantaggio, grazie alla rete messa a segno da Negro nel primo round. Certo, bisognerà difendere al massimo questa rete, ma la compagine di mister Auteri ha dimostrato che nei momenti importanti possono sicuramente rendere difficile la vita a tutti. Questo il Venezia lo sa visto che nel match d’andata i pensieri erano rivolti al campionato. Ora che la serie B è una certezza,i lagunari proveranno con la mente libera a capovolgere il risultato dell’andata. Prima pero, il Matera, domenica, farà visita, al Pinto, alla Casertana. L’undici di mister Tedesco, naviga in acque tranquille fuori, al momento, dai playoff. Al XXI settembre, i biancoazzurri lucani ottennero una vittoria schiacciante, rifilando ben 4 goal ai rossi blu del Presidente Giuseppe D’Agostino. Protagonisti nella serata del 6 dicembre furono Armellino, Negro e Carretta che segnò ben due reti.Da via della Croce, sede del Matera Calcio voci di corridoio lasciano intendere che al momento non ci sarà nessun anticipo. Casertana - Matera, dunque, si giocherà presumibilmente domenica pomeriggio. Nessuna decisione è stata presa da parte della Lega Pro che massimo nella serata di ieri, doveva esprimersi su un possibile anticipo del match. Infatti, ai biancoazzurri, giocare con ventiquattrore d’anticipo sarebbe servito non poco per poter preparare al meglio la finale di ritorno. Dopo il riposo concesso da Auteri per Pasqua e pasquetta, sono ripresi gli allenamenti. Da verificare le condizioni di Casoli e Meola. I due esterni di centrocampo, sono stati tenuti a riposo in maniera precauzionale. Da capire, però, se entrambi saranno rischiati contro la Casertana o se saranno tenuti a riposo in vista del match contro il Venezia.Nessuna novità, invece, sulle condizioni di Scognamillo. Il centrale difensivo continua a lavorare a parte, Out il centrocampista Romeo Papini che potrebbe ritornare a disposizione in vista dei play off. Nessuna novità, invece, sul portiere Bifulco. In ogni caso a Caserta si va per consolidare il terzo posto come dichiarato dallo stesso mister siciliano Auteri. Fischio di inizio alle 14,30

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Banner Marf

Editoriale

La tentazione pigliatutto della sindaca-segretaria. Ma ora lo Statuto dice che deve dimettersi

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Con il primo consiglio comunale parte ufficialmente l’amministrazione a guida...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato